Home ALTRI SPORT Nuoto Nuoto, Manuel Bortuzzo, prime bracciate in acqua dopo la sparatoria. VIDEO

Nuoto, Manuel Bortuzzo, prime bracciate in acqua dopo la sparatoria. VIDEO

CONDIVIDI

La neuroriabilitazione continua ??‍♂️….#tutticonmanuel

Pubblicato da TutticonManuel su Giovedì 7 marzo 2019

Una forza di volontà, tenacia incredibile. Manuel Bortuzzo torna in vasca dopo essere rimasto vittima di una sparatoria la notte del 3 febbraio scorso, in un quartiere di Roma sud.

A causa di un proiettile che lo ha ferito alla spina dorsale, al  19enne nuotatore, i medici hanno diagnosticato la perdita dell’uso delle gambe. Nonostante tutto questo Manuel oggi, ha iniziato la riabilitazione in piscina.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di Sport >> CLICCA QUI

Manuel ha fatto le prime bracciate riprese in questo video postato in rete sulla pagina della Federnuoto. Ha voluto salutare tutti quelli che in queste settimane gli sono stati vicino, che ogni giorno gli scrivono sui social, coloro che gli danno la forza e lo stimolo di non mollare e tentare una impresa impossibile. Il suo sorriso è davvero qualcosa di speciale.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore