Home Calcio Juventus. Conte: “Ogni tiro subiamo un gol, è colpa nostra. E’ dura...

Juventus. Conte: “Ogni tiro subiamo un gol, è colpa nostra. E’ dura vincere 3 scudetti di fila”

CONDIVIDI

Le parole del tecnico bianconero dopo la vittoria contro il Milan per 3-2…

(Getty Images)
(Getty Images)

NOTIZIE JUVENTUS – Antonio Conte, tecnico della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match tra i bianconeri e il Milan, vinto proprio dalla squadra di Conte. Ecco le sue parole raccolte da tuttomercatoweb.com:

“Quando hanno stilato i calendari tutti dicevano che l’avvio era in salita ma dopo sette partite non ci avrei messo la firma per queste premesse. La prestazione è stata buona, ma sicuramente bisogna migliorare. Appena ci tirano in porta fanno gol ed è un momento che dura da un pò, forse anche per colpe nostre. Dopo venti secondi abbiamo preso gol, non mi era manco girato, ma siamo stati bravi a rialzarci contro un buon Milan”.

I nemici sono in silenzio? “Quello che sta accadendo quest’anno è ampiamente previsto da parte mia. Veniamo da due anni in cui abbiamo dominato e quest’anno sarà difficile, lo dice la storia che nessuno è mai riuscito a vincere tre scudetti consecutivi se non negli anni ’30. E’ dura e dobbiamo capirlo. La critica sarà sempre distruttiva, per destabilizzarci. Mourinho? Non dico cose che ho sentito, ma che ho provato anche nel passato. Non mi ispiro a nessuno, ho giocato 13 anni con questa maglia e conosco il percorso che ci attende”.

Su Giovinco. “Sono contento per il gol. Riceve troppe critiche dall’ambiente e questo non va bene, bisogna sempre sostenerlo e spero che possa essersi sbloccato”.