Home Calcio MERCATO INTER. E l’ultimo ritocco? L’ideale è FLOCCARI ma è vicino al...

MERCATO INTER. E l’ultimo ritocco? L’ideale è FLOCCARI ma è vicino al BOLOGNA

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – L’Inter cerca il vice-Milito: il Genoa per Gilardino vuole Coutinho o Alvarez ed è no. Anche per Borriello è dura…

(Getty Images)

 

RASSEGNA STAMPA – (M. Brega) – Serve. Ma non del tutto. Stiamo parlando dell’attaccante che potrebbe (o no) servire all’Inter di Stramaccioni che ha convinto all’esordio in campionato. Il mercato chiude venerdì alle 19 e allora perché non guardarsi intorno alla ricerca di un attaccante buono per infoltire la truppa. Il capitolo Gilardino è stato letto velocemente e altrettanto rapidamente sembra essere tornato sullo scaffale. La trattativa era stata abbozzata sulla base di uno scambio: la punta di Biella a Milano, uno tra Alvarez e Coutinho al Genoa. Niente da fare, basi non percorribili. Allora si è provato a battere la pista Floccari. Inter e Lazio si erano già parlati qualche tempo fa mettendo sul tavolo domanda e offerta. Il punto di equilibrio non si è trovato e sulla rotta per Floccari si è inserito anche il Bologna. Non c’è un favorito. Si lavorerà fino a venerdì alle 19. Il terzo nome è quello di Borriello: un nome che però ha intrapreso il viale del tramonto perché è difficilissimo ottenere il suo cartellino. Tre nomi e tre situazioni che al momento non sembrano vedere sbocchi positivi. La tipologia del giocatore che potrebbe servire alla squadra di Stramaccioni è nitida: prima punta di movimento che sappia sacrificarsi per la squadra anche a scapito del bottino personale di gol. Oggi dovrebbe essere il giorno decisivo di Julio Cesar al Qpr. Il secondo sarà poi Maicon, per il quale il Manchester City ha offerto 4 milioni. L‘Inter ne chiede 8 e intanto aspetta che il Real Madrid faccia una mossa su esplicita richiesta di Mourinho per l’esterno. Chi invece si considera già un ex interista è Longo che da oggi vestirà la magia dell’Espanyol. Operazione conclusa sulla base del prestito secco perché Ausilio e Branca non intendono perdere di vista uno degli ultimi gioiellini sfornati dal settore giovanile interista.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore