CURIOSITA. TOTTI vuole essere ceduto. Ma è solo un omonimo brasiliano

Ha 31 anni e fa il difensore il giocatore che porta lo stesso cognome del capitano della Roma….

 (getty images)

Totti ha chiesto di essere ceduto. Si tratta dell’omonimo brasiliano del capitano dlla Roma. Ha 31 anni, gioca da difensore centrale ed e’ stanco di fare panchina nel Socorrense, squadra del campionato regionale del Sergipe. Così – secondo quanto riferisce l’Ansa – ha chiesto ufficialmente di essere girato ad un’altra squadra. Se dovesse essere ceduto alla Roma, anche qui non quella italiana ma quella brasiliana che ha sede nella città di Apucarana e gioca nel campionato del Parana’, allora l’omonimia con il Totti italiano, il campione del mondo 2006, diventerebbe totale.

Facebook