Futuro Valentino Rossi: arriva l’annuncio che fa sognare i fans

Il dottore è tornato a comparire in MotoGP e l’entusiasmo è già salito alle stelle, per il futuro verrà stravolto tutto, che notizia!

Valentino Rossi BMW Hypercar
Rossi festeggia con Bagnaia la vittoria del mondiale (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non poteva che essere più gradito per i fans il ritorno di Valentino Rossi dalle parti del paddock di MotoGP in occasione dell’ultima tappa di Valencia che ha incoronato campione il suo pupillo Pecco Bagnaia. Ducati che torna alla vittoria dopo 50 anni con un pilota italiano in sella e Rossi nella stessa inquadratura sono stati un grande motivo di orgoglio per gli italiani, che adesso però non vedono l’ora di continuare ad esultare con il pilota di Tavullia in vista del prossimo obiettivo, rivelato proprio durante l’ultima apparizione di Valencia.

Rossi prepara Le Mans firmando con la BMW, GTWC che promette emozioni infinite

Valentino Rossi BMW Hypercar
Test Valentino Rossi Barcellona WRT (Foto Instagram)

A rivelare la futura join venture tra il suo team e la BMW è stato proprio Valentino Rossi in un’intervista rilasciata durante il GP di Valencia, un cambiamento importante che potrebbe significare un salto di qualità ma soprattutto la partenza verso un traguardo da sempre ambito.

Potrebbe interessarti anche >>> Doloroso addio a Schumacher, sconvolti i fans del pilota

Non ha mai fatto mistero Valentino Rossi di puntare alla 24h di Le Mans, fin ora però il potenziale espresso, seppur di livello, non è sembrato bastare per convincere il “dottore” a fare il grande passo, con l’accordo tra WRT e BMW però il sogno si avvicina.

Potrebbe interessarti anche >>> F1, GP Brasile: un top verso il forfait, pronto il sostituto

La casa bavarese ha inoltre già pronta la sua V8 Hybrid LMDh, vettura pronta per esordire in IMSA SportsCar Championship, un veicolo che Rossi vuole testare a tutti i costi ed è proprio questo uno dei motivi che ha spinto, dopo 15 anni, la sua casa a cambiare partners. Per diventare un pilota di classe Hypercar però ci saranno da mettere sul piatto prestazioni non indifferenti, una sfida che vedremo a breve se Rossi riuscirà a superare.

Gestione cookie