Home Calcio Cristiano Ronaldo leggenda: primo giocatore a vincere lo scudetto nei 3 campionati...

Cristiano Ronaldo leggenda: primo giocatore a vincere lo scudetto nei 3 campionati maggiori.

CONDIVIDI
Cristiano Ronaldo CR7
Cristiano Ronaldo è leggenda.

Cristiano Ronaldo scrive un nuovo record nella storia del calcio. 

Inghilterra, Spagna, Italia, in questi 3 paesi, primi nel ranking Uefa, CR7 ha lasciato la sua firma che rimarrà indelebile per sempre.

Con la vittoria di ieri sulla Fiorentina, la Juventus ha vinto l’ottavo scudetto consecutivo, il primo dell’era Ronaldo. Per il fuoriclasse portoghese, si è trattato del ventottesimo trofeo alzato in carriera con una squadra di club.

L’origine del mito ha inizio nella stagione 2006/07 quando l’attaccante è riuscito a trionfare in Premier League con il Manchester United, chiudendo terzo in classifica marcatori con 17 reti.

Nei due anni successivi ha aggiunto alla bacheca altre due Premier, una Champions League, la Supercoppa d’Inghilterra, il titolo di capocannoniere ed il record di goal segnati in una stagione con la maglia dei Red Devils.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Trasferitosi al Real Madrid, la musica non è cambiata. Dopo due secondi posti consecutivi, nella stagione 2011/12 il talento nato a Funchal, ha chiuso il campionato con 46 goal e 100 punti totali in classifica.

Cinque anni dopo ancora vittoria della Liga, con l’aggiunta del record di miglior realizzatore nella storia dei Blancos per le sue 450 reti.

Con il bottino di 5 Champions League e ad altrettanti Palloni d’Oro, Cristiano Ronaldo è arrivato in Italia ed ha scritto un nuovo record personale: nei 3 paesi in cui è riuscito a vincere lo scudetto, mai aveva c’entrato l’obiettivo al primo anno di presenza in squadra.

Il suo nome è ormai nella leggenda. Il prossimo traguardo sarà quello dei 600 goal in carriera. Nell’eterna sfida contro Messi, il portoghese è in vantaggio essendo ad una sola lunghezza dall’obiettivo, mentre “La Pulce” a tre. Il finale di stagione ci regalerà un nuovo duello a distanza tra i due giocatori più forti del calcio contemporaneo.

Di Claudio Mancini.

LEGGI ANCHE: Juventus, Chiesa nel mirino. 70 milioni più Orsolini e Mandragora per arrivare al viola.