Mercato Inter, Marotta a caccia di un rinforzo per la difesa: arriva dalla Serie A?

Un nuovo nome sarebbe apparso sul taccuino della dirigenza dell’Inter per rinforzare il reparto difensivo: tutti i dettagli.

Beppe Marotta
L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta (Sportnews.eu)

Una sconfitta ininfluente quella incassata sabato dall’Inter in casa del Sassuolo. I nerazzurri hanno già festeggiato da due settimane la vittoria dello Scudetto, il 20esimo della propria storia, e già pensano alla prossima stagione.

La dirigenza, difatti, sta valutando quali saranno le cessioni e gli acquisti da effettuare durante la finestra estiva di calciomercato in modo da puntellare la rosa per il prossimo anno. Fra gli obiettivi principali, nei piani di Beppe Marotta sembra esserci quello di piazzare almeno un colpo per il reparto arretrato e fra i nomi sul taccuino ci sarebbe quello di un difensore del nostro campionato.

Calciomercato Inter, per la difesa si valuta Jaka Bijol dell’Udinese

Jaka Bijol
Jaka Bijol, il difensore dell’Udinese sul taccuino dell’Inter (Sportnews.eu)

Nonostante la vittoria dello Scudetto, la stagione non è ancora finita per l’Inter che dovrà affrontare gli ultimi tre impegni di campionato contro Frosinone, Lazio e Verona.

Intanto, Beppe Marotta e gli altri membri della dirigenza stanno cercando di fare il punto su quelle che saranno le strategie in ottica calciomercato. Fra le varie mosse si prevede l’arrivo di rinforzi per la retroguardia nerazzurra con l’obiettivo di svecchiare il reparto. I vertici del club meneghino, dunque, starebbero cercando un profilo under 30 che andrebbe a puntellare la difesa di mister Simone Inzaghi.

Diversi sono i nomi che si starebbero seguendo e fra loro, come riferiscono i colleghi del Corriere dello Sport, sarebbe apparso anche quello di Jaka Bijol, classe 1999 attualmente in forza all’Udinese.

La valutazione ed il rendimento dello sloveno

Il centrale sloveno si è messo in mostra con la casacca del club friulano, in cui è approdato nell’estate del 2022. In questa stagione, a causa anche di un grave infortunio dal quale ha già recuperato, ha totalizzato 21 presenze, tra campionato e Coppa Italia, 20 delle quali partendo dal primo minuto. Per strapparlo all’Udinese servirebbe una cifra intorno ai 15 milioni di euro.

L’Inter, però, dovrà fare attenzione alla concorrenza, dato che il classe 1999 da tempo è seguito con attenzione anche da altre società, su tutte la Roma intenzionata a rinforzare la difesa durante il prossimo mercato.

Impostazioni privacy