Home Calcio ESCLUSIVA /Nic Amoruso: “Juve, la Champions è una strega. Chiellini? Era meglio...

ESCLUSIVA /Nic Amoruso: “Juve, la Champions è una strega. Chiellini? Era meglio se mancava Ronaldo”.

CONDIVIDI
Nicola Amoruso, ex attaccante della Juventus
Nicola Amoruso, ex attaccante della Juventus

Tra le tante maglie indossate quella della Juventus. Con i bianconeri ha vinto molto ma ha anche perso due finali di Champions League. Nicola Amoruso, in ESCLUSIVA a Sportnews.eu, parla proprio delle possibilità per la Vecchia Signora di conquistare la Coppa dalle grandi orecchie.

Ajax-Juventus, ci siamo. Chi la spunterà?

“La Juventus parte da favorita. E’ una squadra più forte e più completa. Però non bisogna sottovalutare l’Ajax che ha dimostrato di avere gioco, talento, organizzazione. Se i bianconeri approcceranno nel modo giusto alla gara, non avranno problemi a passare il turno”.

Il ritorno di Ronaldo è  importantissimo. Con il suo arrivo, è inutile dirlo, tutti i tifosi si aspettano la conquista della Champions…

“E’ quello che tutti sognano. L’importante è che questa sera non venga rischiato. Deve giocare solo se è al 100%. Lui è importante sia in campo che come leader. Ha vinto tante Champions e trascina i compagni tanto da farne elevare le prestazioni”.

Lei ha perso due finali consecutive, contro Borussia Dortmund e Real Madrid. Cosa scatta quando si affrontano queste gare in cui non c’è appello?

“Sono gare strane. Contro il Borussia secondo me sottovalutammo l’avversario, dando per scontata la vittoria. Contro il Real Madrid brutta partita, poi il gol di Mijatovic in fuorigioco. Per queste partire ci vogliono determinazione, intelligenza, bisogna sapere il momento giusto in cui attaccare. Serve anche la fortuna”.

Non crede che la Juventus storicamente si faccia tradire da un eccesso di pressione quando gioca in Champions League, soprattutto nelle finali?

Sembra diventata un pò come una strega che fa paura, ma .quest’anno con Ronaldo si può vincere. La squadra è stata costruita proprio per conquistare la Champions”.

Quanto peserà l’assenza di Chiellini?

Tantissimo. Sarebbe stata meno grave quella di Ronaldo, almeno in questa gara. Quando non c’è Giorgio la difesa della Juventus balla”.

Il capitano bianconero verrà sostituito da Rugani, spesso nel mirino della critica. Qualcuno non lo ritiene all’altezza. Qual è la sua idea?

Rugani deve migliorare e queste partite servono sotto questo profilo. Lui deve crescere mentalmente. In questo senso questa sera sarà importante Bonucci, che dovrà essere il leader della difesa”.

La sua Juventus, con Lippi in panchina, era più forte di questa?

“Sono due epoche diverse. Noi eravamo la squadra da battere anche in Europa. Avevamo un giocatore strepitoso come Zidane, ora c’è Ronaldo”.

Cosa pensa delle critiche ad Allegri da parte di molti tifosi bianconeri?

Allegri non è stato mai amato dai sostenitori della Juventus, anche per il suo passato al Milan. La sua squadra è molto pragmatica e non spettacolare. I tifosi si lamentano di questo. Sono convinto però che in caso di conquista della Champions League, il tecnico livornese sarebbe il più amato di tutti”.

Leggi anche – ESCLUSIVA/Porrini: “Con Ronaldo la Juventus vincerà la Champions. Noi dopati nel 96′”? Endt persona stupida”. 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore