Serie A, diritti tv: cambia la data dell’assemblea. Il motivo

Serie A, diritti tv: la Lega sposta l’importante assemblea di Lega sulla nuova media company. Serve ancora qualche giorno per definire quella che sarà una vera e propria rivoluzione

Serie A, diritti tv: cambia la data dell'assemblea. Il motivo
Serie A, diritti tv: cambia la data dell’assemblea. Il motivo (Getty)

Bisognerà attendere ancora qualche giorno per vedere nascere il nuovo asset dei diritti tv per quanto riguarda la Serie A. L’importante assemblea di Lega, prevista per il prossimo 9 ottobre (sabato), è stata rimandata. La riunione deciderà le sorti del calcio italiano in televisione, rivedendo tutta l’organizzazione dei diritti tv per i prossimi anni. La riunione è stata spostata di qualche giorno, slittando al 13 ottobre. Sarà questa, dunque, la giornata in cui le 20 società del massimo campionato dovranno decidere come e quando affidarsi per riorganizzare i diritti televisivi.

Ti potrebbe interessare anche – Serie A | Diritti tv: i presidenti si riuniscono per “fare fuori” Sky

Serie A, diritti tv: spostata l’assemblea decisiva

Serie A, diritti tv: l'idea di De Laurentiis può rivoluzionare il calcio in tv
L’idea di De Laurentiis può rivoluzionare il calcio in tv

Soprattutto, bisognerà stabilire quali saranno i media-company. O meglio, l’idea è quella di crearne una nuova, apposita, che avrà il compito di farsi carico la gestione dei diritti televisivi e dei relativi ricavi commerciali del calcio italiano. Lo slittmento della riunione, a quanto si apprende da fonti della Lega, è dovuta alla necessità di mettere a punto tutti gli aspetti legali relativi alle offerte dei fondi, ma soprattutto relative al bando di vendita dei diritti tv all’estero. La riunione, a causa dell’allarme Covid (anche il presidente Dal Pino è risultato positivo) si terrà in videoconferenza. E’ ancora fresca, tra l’altro, la vicenda De Laurentiis: il presidente del Napoli risultà positivo al Coronavirus dopo aver partecipato all’ultima assemblea sul tema.

Leggi anche – Serie A | Lega e Figc, al vaglio l’ipotesi playoff per il campionato

Impostazioni privacy