Juventus, Khedira è un problema: risoluzione complicata

Calciomercato Juventus, Khedira fa muro e complica gli ultimi giorni di mercato dei bianconeri: risoluzione complicata: la dirigenza bianconera continua a lavora per ottenere la cessazione anticipata del contratto

Juventus, Khedira è un problema: risoluzione complicata
Juventus, Khedira è un problema: risoluzione complicata (Getty)

Ultimi giorni di calciomercato complicati per la Juventus: il club bianconero vorrebbe mettere a segno qualche altro acquisto, prima della fine delle trattative, prevista per lunedì. Prima, però, serve cedere: o comunque liberarsi di ingaggi onerosi. Giocatori fuori dai piani, che hanno poco spazio ma che pesano molto sul bilancio. L’addio a Higuain è stato completato, ora dovrebbe toccare al centrocampista Sami Khedira. Il tedesco, fuori dai piani, sta trattando la risoluzione del contratto, per poter poi liberarsi e trovare una nuova squadra.

Ti potrebbe interessare anche – Inter, Lautaro Martinez verso il rinnovo. Pronta una clausola anti-Juventus

Calciomercato Juventus, Khedira non vuole risolvere il contratto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Back on track 🤜🏽🤛🏽 #FinoAllaFine #ForzaJuve #SK6

Un post condiviso da Sami Khedira (@sami_khedira6) in data:

Si tratterebbe, quindi, di una risoluzione consensuale. Eppure non mancano i problemi: il contratto del tedesco scade naturalmente nel giugno del 2021, con un ingaggio netto di 6.5 milioni a stagione. La proposta della Juventus – secondo Il Corriere dello Sport – sarebbe di una buonuscita di 2.5 milioni. Cifra troppo bassa per il centrocampista. Serve un’altra proposta, altrimenti il rischio è di doversi tenere il calciatore senza poterlo utilizzare. Eppure, gli estimatori di Khedira non mancano: Paris Saint Germain e Manchester United avrebbero fatto dei sondaggi, ma solo per una soluzione a parametro zero.

Leggi anche – Calciomercato Juventus | Assalto finale per Chiesa. Un big in partenza