Home Calcio Juventus, Allegri: “Ronaldo infastidito per il mancato premio, sfruttiamo la sua rabbia”

Juventus, Allegri: “Ronaldo infastidito per il mancato premio, sfruttiamo la sua rabbia”

CONDIVIDI

Alla vigilia del match contro il Parma, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato anche del mancato premio a Ronaldo, con la rabbia del portoghese da sfruttare contro i gialloblu.

“Cristiano è arrabbiato per la mancata vittoria del premio Uefa, è normale dopo la stagione che ha fatto lo scorso anno. È una scelta personale e come tale va rispettata. Si è allenato bene”. Comincia così la conferenza stampa dell’allenatore livornese, che proverà a sfruttare questa delusione e questa rabbia del portoghese nella partita di domani: “Lui e Mandzukic giocano, poi deciderò. Questa sua arrabbiatura dimostra quanto lui continui a lavorare per essere ancora il migliore e per noi è un vantaggio”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Photo credit should read ISABELLA BONOTTO/AFP/Getty Images)

Allegri non vuole sorprese prima della sosta: “Sul campo del Parma la Juventus ha sempre fatto fatica, ma è da questi campi che passano le vittorie per lo scudetto. Bisogna prendere tre punti prima della sosta, avendo rispetto del Parma giocando una partita tosta”.

Due parole anche sui sorteggi Champions: “Manchester e Valencia sono ottime squadre, con ambienti caldi, mentre lo Young Boys è l’outsider. Ma alla Champions ci pensiamo dopo Sassuolo, ora dobbiamo concentrarci sul Parma”.