CORRIERE DELLO SPORT. Tevez o Higuain per il dopo Ibra

MILAN. Tevez o Higuain per il dopo Ibra

Il club rossonero si sta guardando intorno dopo le dichiarazioni dello svedese

(getty images)

Un’eventuale cessione di Ibrahimovic permetterebbe al Milan di rifare mezza squadra, come riporta Il Corriere dello Sport. E sono in molti a volere l’attaccante svedese. Mourinho vorrebbe portarlo a Madrid, Mancini lo chiede per il suo City.

L’offerta che sarebbe arrivata dalla Spagna è allettante. Premesso che il doppio alleggerimento economico (due rate da 8 milioni ciascuna da pagare al Barcellona; 1 milione al mese lo sti­pendio, garantito fino al 30 giugno 2014 dello svedese) già rappresenterebbe un bel rispar­mio, il ventaglio della scelta tecnica a disposi­zione di Galliani potrebbe coinvolgere i centro­campisti Khedira e Lassana Diarra, il difenso­re centrale Carvalho, il fantasista Kakà e un at­taccante da scegliere fra Higuain e Benzema.

Roberto Mancini accetterebbe di ottimo grado lo scambio Tevez-Ibrahimovic, conside­rato il fatto che l’attaccante argentino è sempre più ai margini del progetto del City. Il problema di Carlitos è che parte da una base d’ingaggio (8 milioni di euro) ormai fuori dalla portata delclub di via Turati che approfitterebbe della ces­sione dell’attaccante svedese per calmierare il monte-stipendi. C’è sempre Balotelli sulla lista dei possibili milanisti, ma sembra proprio che Supermario abbia finalmente trovato il giusto equilibrio in Inghilterra.

Altri affari
– Già intrigato dalla camiseta blaugrana al ter­mine della passata stagione, quando era stato poi costretto ad ammettere che c’era stato un interessamento del Barça, Thiago Silva torna nel mirino blaugrana. E’ fa­cile presumere un nuovo assal­to alla fine della prossima sta­gione con il Barcellona che po­trebbe scontare i residui 16 mi­lioni per il pagamento di Ibra.

Gestione cookie