Calciomercato Juventus, nuovo nome per il reparto arretrato: c’è la concorrenza di vari club

In vista del prossimo calciomercato, la Juventus ha messo nel mirino un difensore centrale, già seguito da varie società, anche italiane.

Cristiano Giuntoli
Il Football Director della Juventus, Cristiano Giuntoli (Sportnews.eu)

La Juventus è già proiettata alla prossima stagione. Ieri, dopo quanto accaduto in occasione della Coppa Italia, è arrivato l’esonero ufficiale di Massimiliano Allegri e la squadra è stata affidata a Paolo Montero per le ultime due gare di campionato.

Ora la dirigenza è al lavoro per trovare il sostituto del tecnico livornese con Thiago Motta in pole per sbarcare a Torino. Oltre al nuovo allenatore, i dirigenti stanno valutando i profili che potrebbero puntellare la rosa. Un nuovo nome, in queste ultime ore, è stato accostato alla società bianconera che potrebbe provare l’assalto durante la finestra estiva di calciomercato.

Calciomercato Juventus, Giuntoli segue Todibo: il Nizza fissa il prezzo

Jean-Clair Todibo
Jean-Clair Todibo, il difensore del Nizza sul taccuino della Juventus (Sportnews.eu)

Cristiano Giuntoli sta preparando tutte le strategie per il prossimo calciomercato. Primo obiettivo: trovare un nuovo tecnico per il post Massimiliano Allegri, esonerato nel pomeriggio di ieri dopo quanto accaduto allo stadio Olimpico in occasione della finale di Coppa Italia.

Per quanto riguarda, invece, le pedine da innestare in rosa, un colpo arriverà quasi sicuramente per il reparto difensivo, considerato l’addio di Alex Sandro che si libererà a parametro zero dal 1° luglio. Fra i vari nomi appuntati sul taccuino bianconero, sarebbe apparso anche quello di Jean-Clair Todibo del Nizza. Secondo quanto scrivono i colleghi di TuttoSport, la società bianconera starebbe seguendo il difensore classe 1999 che è nel mirino di vari club, fra cui Milan, Napoli e Inter e varie società della Premier League.

Il Nizza, considerata l’ottima stagione del giocatore, non sarebbe disposta a cederlo ad una cifra inferiore ai 40 milioni di euro. La Juventus potrebbe essere favorita dai buoni rapporti con il club transalpino da cui ha già acquistato di Weah e Djalò.

Fari puntati anche su altro giocatore del Nizza

Oltre a Todibo, la Vecchia Signora sta valutando un altro calciatore del Nizza, già seguito da tempo: il centrocampista Kephren Thuram, figlio dell’ex bandiera bianconera Lilian e dell’attaccante dell’Inter Marcus. La richiesta in questo caso potrebbe essere intorno ai 15-20 milioni di euro, considerata la scadenza del contratto del classe 2001, fissata a giugno del prossimo anno.

Impostazioni privacy