Formula 1, decisione shock della Red Bull: clamorosa scelta

Formula 1, decisione shock della Red Bull: ecco quali sono le ultime novità sulla monoposto. Clamorosa scelta.

Novità importanti in casa Red Bull: come riporta ‘motorsport’, la scuderia austriaca sta cercando di migliorare ulteriormente una macchina che sta dominando la Formula 1 da almeno 3 anni. Verstappen continua a vincere gare su gare e sembra impossibile fermare questo straripante dominio…

Red Bull novità macchina
Red Bull (Instagram)

La Red Bull ha vinto tutte le gare con otto successi di Max Verstappen e due di Sergio Perez, ma questo non basta a Christian Horner che sta cercando di capire come diventare definitivamente imprendibile per chiunque. Lo staff tecnico ha pronto un nuovo aggiornamento da presentare in Ungheria, prima di chiudere i conti e concentrarsi definitivamente sulla progettazione della macchina per il prossimo anno. L’ultima novità dovrebbe riguardare i radiatori, messi in condizione di rendere ancora di più rispetto al solito.

Formula 1, decisione shock della Red Bull: cos’è successo

Con questa miglioria, la macchina sembra in grado di garantire maggiori vantaggi e migliori prestazioni che possono diventare un punto di forza per la progettazione della monoposto della prossima stagione. L’obiettivo della Red Bull è quella di diventare la macchina più forte e veloce di tutti i tempi, una possibilità concreta considerate le enormi difficoltà di tutte le scuderie attualmente presenti.

Red Bull novità
Red Bull novità (Instagram)

E questa miglioria – alla quale non sono da escludere ulteriori novità – dovrebbero essere presentate sia in Ungheria che in Belgio, cercando di capire come possono rendere la macchina ancora migliore rispetto all’attuale modello. L’esempio della Red Bull è abbastanza indicativa per far capire come la ricerca della perfezione sia assolutamente una priorità per la scuderia, un campanello d’allarme per tutte le pretendenti che a questo punto rischiano seriamente di lottare unicamente per il terzo posto per diversi anni…