Rivelazione sconsiderata di Emiliano Martinez, “Ho fatto quel gesto perché…”

Parla direttamente Emiliano Martinez riguardo il brutto gesto regalato in diretta mondiale, motivi scioccanti dietro l’esternazione

Emiliano Martinez motivi gesto
Emiliano Martinez (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

E’ stata una delle partite più belle della storia a detta di tantissimi degli addetti ai lavori, Argentina-Francia però ha avuto un epilogo davvero inaspettato e non parliamo della vittoria dell’Albiceleste, già ampiamente pronosticata, ma del gesto sconsiderato di uno dei maggiori protagonisti arrivato proprio durante la premiazione. Parliamo di Emiliano Martinez ovviamente, anche perché dopo due giorni dalla finale sono ormai in pochi a non essere a conoscenza della questione, spiegata poi proprio dal giocatore ma che comunque continua a non trovare giustificazione alcuna, ecco i motivi dietro il gesto.

Emiliano Martinez: “L’ho fatto perché i francesi sono arroganti, con me non funziona!”

Emiliano Martinez motivi gestaccio
Emiliano Martinez (Foto Instagram)

Miglior portiere del torneo e campione del mondo di Qatar 2022 sicuramente con tantissimi dei meriti, in quanto ad eleganza tuttavia Emiliano Martinez ha lasciato davvero a desiderare. Dopo la premiazione come miglior portiere con tanto di statuetta è arrivata l’esultanza più particolare della storia, trofeo portato all’altezza dei genitali e brutto gesto in diretta mondiale, ma a chi era rivolto?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mondiali, perché Deschamps ha potuto fare 7 sostituzioni: la regola

A chiarire la questione ci ha pensato proprio il portiere dell’Albiceleste che ai microfoni di Radio La Red ha dichiarato quanto segue:L’ho fatto perché i francesi mi stavano fischiando, con me l’arroganza non funziona. Motivi piuttosto blandi, anche perché la delusione del pubblico francese poteva e doveva essere capita soprattutto da un professionista che di situazioni così ne avrà vissute centinaia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Emma Marrone esulta con il nonno argentino: “Io nel dubbio bevo” – FOTO

Il momento di festa e glorificazione personale è cosi in un attimo stato cancellato, poteva essere ricordato come uno dei protagonisti della vittoria Argentina in questo mondiale ma probabilmente verrà invece ricordato a lungo per l’ignobile gesto regalato davanti a tutti. Chi è causa del suo mal pianga se stesso, nella speranza che almeno una tale lezione sarà da monito per altri “professionisti” sulla scena pubblica in futuro.