Big a centrocampo per Inzaghi: affare clamoroso, blitz Marotta

Big a centrocampo per Inzaghi: affare clamoroso, blitz Marotta. L’a.d. ha intenzione di regalare un gran colpo al tecnico. 

Big a centrocampo Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Ansa)

Lo scudetto potrebbe portare all’Inter un nome clamoroso per il centrocampo. La società ha intenzione di fare il possibile per accontentare il tecnico in vista della prossima stagione, autore di un’annata decisamente sopra le righe nonostante alcune cessioni pesanti in estate. Come riferisce ‘la Gazzetta dello Sport’, il regalo di Marotta sarebbe Paredes del Psg, in scadenza nel 2023 e dunque prelevabile ad una somma decisamente inferiore rispetto al suo valore di mercato.

Attualmente è valutato circa 15 milioni di euro, guadagna circa 6,5 milioni netti all’anno e rappresenterebbe ben più che una semplice alternativa: nei piani della ‘rosea’ sarebbe il vice Brozovic, ma un giocatore del genere è un titolare indiscusso di una mediana già forte ma incompleta per quanto riguarda le alternative. Per Inzaghi sarà un gran bel problema in positivo, poiché può sfruttare entrambi anche in ruoli diversi.

LEGGI ANCHE >>> 100 milioni per l’obiettivo nerazzurro: l’Inter si defila, va a vincere la Champions

Big a centrocampo per Inzaghi: blitz Marotta

Big a centrocampo Leandro Paredes
Leandro Paredes (Ansa)

Paredes è un centrale di centrocampo, perfetto nella mediana a 3 e dunque facilmente adattabile a 5. La sua esperienza e la sua qualità ben si sposano nel contesto Inzaghiano, dove l’imprevedibilità e la tecnica la fanno da padrona. Già ex Roma ed Empoli, può giocare anche come potenziale mezzala destra e sinistra, dunque un jolly del centrocampo dall’usato garantito.

In attesa di colpi di questa portata, l’Inter deve risolvere anche le questioni riguardanti i giocatori in bilico. Tra questi c’è Ivan Perisic, che ha chiesto un biennale da 5 mln a stagione che la società vorrebbe trattare al ribasso. Come rivela ‘Sportmediaset’, ad oggi la permanenza appare difficile ma non è escluso che a campionato finito, magari con lo scudetto, le parti possano riavvicinarsi.

LEGGI ANCHE >>> Rinnovo e colpo a sorpresa: Zhang stupisce tutti, proposta da 6 milioni a stagione