Calciomercato | Visite mediche per Milik e Under (VIDEO)

C’è ancora qualche dettaglio prima di chiudere l’affare Milik alla Roma. Il polacco si sottoporrà ad una visita specialistica. Under ai saluti

Calciomercato | Visite specialistiche per Milik. Under in partenza
Milik (Getty Images)

Milik alla Roma, c’è ancora qualche dettaglio da risolvere prima di vedere l’ormai ex Napoli nella Capitale. Nonostante sia arrivato ieri il sì del giocatore, i giallorossi vogliono vederci chiaro sulle condizioni delle ginocchia operate durante la carriera del centravanti.

Questa mattina il polacco si è imbarcato da Roma alla volta di Saint Moritz, dove verrà effettuata una prima parte delle visite mediche. Se i risultati saranno soddisfacenti allora si procederà con l’affare che porterà circa 25 milioni nelle casse del Napoli e che consentirà a Dzeko di andare alla Juventus.

La trattativa si è sbloccata anche grazie ad una telefonata di Paulo Fonseca che ha detto a Milik di vederlo come suo attaccante ideale. Prima della firma dei contratti, inoltre, ci sono due dettagli burocratici da risolvere.

Il primo riguarda il rinnovo fittizio del contratto del polacco che, essendo in scadenza a giugno 2021, non potrebbe andare in prestito. L’accordo coi partenopei sarà prolungato per poi passare alla Roma in prestito con obbligo di riscatto.

Poi c’è la questione multe dopo l’ammutinamento dei giocatori azzurri a novembre scorso: De Laurentiis non vuole fare sconti e si sta impuntando, anche se difficilmente farà saltare il banco.

Resta comunque improbabile vedere Arek convocato per la sfida di domani sera contro il Verona, esordio in Serie A dei giallorossi. Chissà se Fonseca farà giocare lo stesso Dzeko oppure opterà per Mkhitaryan falso nove.

Mercato Roma, i soldi per Milik arrivano da Under

Calciomercato | Visite specialistiche per Milik. Under in partenza
Cengiz Under (Getty Images)

A Verona mancherà anche Under. Il turco sta svolgendo in questo momento le visite mediche a Villa Stuart per poi passare al Leicester per un totale di 28 milioni (3 di prestito più 25 di obbligo di riscatto).

La Roma, nonostante il ritardo accumulato dalla cessione societaria avvenuta soltanto un mese fa, sta disegnando piano piano la squadra per il presente e per il futuro prossimo.

I.M.

Impostazioni privacy