Home Calcio Juventus, Sarri si avvicina. Paratici ha il sì del tecnico. Ma Pochettino…

Juventus, Sarri si avvicina. Paratici ha il sì del tecnico. Ma Pochettino…

CONDIVIDI
Maurizio Sarri verso la Juventus
Maurizio Sarri verso la Juventus

La Juventus compie un altro passo verso l’ingaggio di Maurizio Sarri.

Il ds bianconero Paratici ha incontrato il tecnico del Chelsea a Londra per trovare un accordo.  L’ex Napoli avrebbe dato la sua disponibilità a trasferirsi a Torino, ma ci sarebbe da superare l’ostacolo del club inglese, con cui ha un contratto fino al 2021.

L’allenatore dei Blues è in finale di Europa League e qualificato per la Champions, ma i cattivi rapporti con alcuni giocatori e con i tabloid inglesi lo inducono a lasciare dopo solo un anno. Il suo arrivo in bianconero sarebbe una rivoluzione sotto il profilo del gioco e l’allenatore di origini partenopee pare il profilo giusto per dare l’assalto all’Europa.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Nel viaggio di mercoledì a Londra, Paratici ha incontrato anche il fratello di Mauricio Pochettino. L’allenatore argentino pare intenzionato a lasciare il Tottenham comunque vada la fiale di Champions contro il Liverpool. Nel suo contratto da 12 milioni stagionali, rinnovato lo scorso anno, fu inserita una clausola rescissoria di 30 milioni di euro. Nell’ambiente degli Spurs circola una voce secondo cui, la stessa clausola sarebbe azzerata in caso di trionfo a Madrid il prossimo 1 giugno.

Potrebbe invece rimanere solo una suggestione Pep Guardiola. Ieri si era diffusa un’agenzia che dava per certo l’accordo, ma la dirigenza del City ha smentito immediatamente parlando di “voci ridicole”. Parole che hanno provocato un crollo del titolo Juventus in Borsa, precedentemente lievitato.

Leggi anche – Juventus, Sarri in vantaggio su Pochettino. Paratici vola a Londra.