Cosa mangiare per migliorare l’intelligenza: la lista definitiva

Migliorare l’intelligenza partendo dalla tavola, è possibile scegliendo i giusti alimenti: scopriamo la lista di quelli immancabili nella nostra spesa.

Alimenti per migliorare l'intelligenza
Super food per aumentare l’intelligenza (Sportnews.ue)

Siamo quello che mangiamo. Il cibo è il nostro carburante, senza il quale non riusciremo a portare a termine le nostre attività quotidiane e avere l’energia vitale che ci permette di vivere le giornate. Al pari della benzina per la macchina, l’alimentazione è il nostro motore, ma non solo: è anche un’alleata per infonderci gusto, soddisfacendo le nostre papille gustative.

Se stai cercando un’alimentazione che dia gioia al tuo palato, ma al contempo potenzi la tua mente, sappi che ci sono degli alimenti buonissimi e anche alleati della nostra intelligenza, grazie ai quali si possono aumentare le facoltà dell’intelletto. Scopriamo nel dettaglio di quali si tratta.

Migliorare l’intelligenza: oltre le buone abitudini, la tavola fa la differenza

Frutta e verdura
Alimenti per potenziare l’intelligenza (Sportnews.eu)

Tutti in cuor nostro desideriamo aumentare le nostre capacità mentali. Da chi studia e si deve ricordare tanti concetti, a coloro che svolgono una professione intellettuale, a chi vorrebbe aumentare le performance lavorative, in ogni caso incrementare la propria intelligenza fa veramente comodo.

Per farlo si possono mettere in campo delle semplici azioni, ma davvero potenti. Tra queste troviamo per esempio la meditazione, il sonno di qualità, il viaggiare e anche attività come il leggere e il movimento. Inoltre, introdurre determinati alimenti sulla nostra tavola, può davvero svoltare la nostra intelligenza, visto che alcuni sono particolarmente alleati del nostro cervello.

Nella lista degli alimenti da consumare per aumentare la propria intelligenza un posto d’onore è occupato dal salmone, super food alleato della mente, grazie al suo alto contenuto di Omega3 e di grassi sani, con cui dire addio all’infiammazione celebrale, regolando il sistema nervoso.

Migliorare l’intelligenza: la lista degli alimenti immancabili

Un altro alleato dall’intelligenza è la frutta secca, in particolare le noci, concentrato di omega3, omega6, antiossidanti e vitamina E, nutrienti con cui tenere alla larga i radicali liberi.

Tutta la verdura è un booster per il nostro intelletto, sopratutto quella a foglia verde, ricca di antiossidanti, vitamina K e folati. Per potenziare la memoria, sono irrinunciabili le uova, fonte di colina, elemento che favorisce i movimenti dei segnali nervosi.

Altri alimenti immancabili sulla nostra tavola sono i frutti di bosco, la curcuma, il cioccolato fondente e le bacche di goji, tutti alleati per potenziare l’intelligenza, grazie ai quali essere più concentrati e performanti. Sicuramente, anche bere il giusto quantitativo di acqua incide molto sull’intelligenza: il nostro corpo è composto da moltissima acqua e proprio per questo, per funzionare al massimo, deve essere idratato in modo corretto.

Impostazioni privacy