Questa bevanda fa bene all’intestino: quantità, dosi consigliate, dove trovarla in commercio

Esiste un elisir per il tuo intestino che in pochi conoscono, i benefici saranno subito visibili

Questa bevanda fa bene all'intestino
Come mantenere sano l’intestino (Foto pixabay)

Basta accendere la televisione per essere sopraffatti da miriadi di pubblicità che sponsorizzano prodotti tra i più disparati, molti dei quali promuovono proprio la salute del nostro intestino. Il motivo di tanto appeal verso la cura di questo apparato è facilmente spiegabile, visto che questo organo è uno di quelli che rispondono in maniera più significativa e veloce agli stimoli derivati da ciò che assumiamo, causandoci spesso sensazioni di malessere indesiderato. Tra le tante bevande che promuovono la salute dell’intestino, tuttavia, difficilmente ne viene annoverata una in particolare che, invece, sembra far molto bene.

Bere birra fa bene all’intestino, sconcertante rivelazione arrivata dalla scienza!

Lievito birra benefici
Birra (Pixabay)

Quando si parla di benessere dell’intestino la prima cosa che viene in mente è l’assunzione di yogurt o derivati simili, in grado di fornire batteri buoni amici della flora intestinale. Difficilmente, invece, viene promosso il consumo di birra come fonte di benessere per l’intestino, invece, la notizia sconvolgente è che questa bevanda può fare davvero bene!

Ovviamente bisogna sempre agire con moderazione quando si parla di assunzione di birra ma, uno studio portato avanti dalla Dalian Medicali University, in Cina, ha evidenziato come la birra contenga una serie di batteri sani oltre a polifenoli ed etanolo che, in dosi basse, possono potenziare anche il sistema immunitario.

Addirittura il consumo di birra sembra essere risultato ancor più efficace dei famosi probiotici, questo grazie anche ai lieviti presenti in questa bevanda che aiutano a ripristinare l’equilibrio naturale del nostro intestino. La birra è ricca anche di molti altri aminoacidi essenziali e proprio per questi motivi, berne una ogni tanto, non può che fare bene.

Quel che resta di vitale importanza è non abusare in quanto, seppur un consumo moderato di birra ha evidenziato effetti benefici, l’abuso resta molto controproducente. La bella notizia per gli amanti di questa bevanda è però che anche l’astinenza completa non fa bene, meglio una birra al giorno che niente, quindi, per lo meno per quel che riguarda il benessere del nostro intestino.

Pubblicista da sempre amante dello sport, soprattutto delle sfaccettature meno evidenti che spesso vengono difficilmente trasmesse al grande pubblico. Il mio obiettivo è quello di trasferire la mia passione per lo sport agli altri, soprattutto accendendo un faro sui retroscena apparentemente insignificanti ma che, come spesso accade, regolano questo mondo particolare.