Calciomercato Napoli, il Chelsea ci prova per Osimhen: offerti 150 milioni

La stagione devastante di Victor Osimhen si ripercuote sul calciomercato del Napoli: il Chelsea sarebbe piombato sul giocatore offrendo una cifra che rasenta i 150 milioni.

calciomercato Napoli Osimhen
Victor Osimhen, attaccante del Napoli (foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La stagione sensazionale del Napoli avrebbe sicuramente avuto un altro volto senza la presenza in campo di Victor Osimhen. È già da qualche campionato che il nigeriano sta facendo bene con la casacca azzurra ma mai come in questa stagione. L’accoppiata con Kvara è una delle più belle mai viste in Serie A. Ora però la carriera dell’attaccante arriva ad un bivio: continuare il progetto con la società partenopea o spiccare definitivamente il volo verso una destinazione più suggestiva? Sono diversi infatti i club che avrebbero messo gli occhi sul 9 del Napoli. Tra questi vi è sicuramente il Chelsea, il quale non ha minimamente problemi per quanto riguarda i fondi economici.

Calciomercato Napoli, il Chelsea su Osimhen: offerta faraonica

Al momento i blues sono allenati da Frank Lampard ma dovrebbe essere solamente un traghettatore passeggero fino alla prossima stagione. La società infatti a breve dovrebbe dare l’annuncio del nuovo tecnico, ovvero Mauricio Pochettino, attualmente tra la lista degli svincolati. 

pochettino chelsea
Mauricio Pochettino, tecnico al momento svincolato (foto da Instagram)

Per garantire ai blues un futuro più sorridente, la società starebbe pensando di regalare al nuovo allenatore un fuoriclasse come attaccante: l’identikit perfetto per Victor Osimhen. Già nello scorso mercato abbiamo potuto osservare come la squadra londinese non abbia problematiche relative ai fondi economici: sono stati infatti spesi più di 300 milioni per vari acquisti.

Secondo il Daily Mail, la dirigenza avrebbe destinato ad Aurelio De Laurentiis un’offerta da 150 milioni di euro, di cui 110 cash mentre i 40 milioni restanti tramite una contropartita tecnica. Essa risponde al nome di Christian Pulisic, esterno alto statunitense che aggrada a Spalletti. Nonostante il presidente partenopeo abbia chiuso alle cessioni dei suoi due fenomeni (Osimhen e Kvaratskhelia) dopo la vittoria dello scudetto, si tratta di un’offerta quasi irrinunciabile. Molto poi dipenderà anche dal desiderio del nigeriano: giungere nel campionato più prestigioso al mondo e guadagnare una barca di soldi o dar ascolto al cuore e rimanere nella città vesuviana?

Impostazioni privacy