Formula 1, stravolto il Budget Cap: la decisione della FIA cambia tutto

Cambia tutto per quel che riguarda il Budget Cap, Formula 1 stavolta ancora una volta, ecco cosa succederà!

formula 1 stravolto il Budget Cap
Formula 1 (Foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il mondo della Formula1 è in continua evoluzione, il cambiamento, infatti, sembra essere l’unica costante in questi ultimi anni, anche se scuderie e piloti non sembrano affatto vedere di buon occhio tutte queste evoluzioni. Una delle novità che ha maggiormente fatto discutere addetti ai lavori e non, introdotta dalla passata stagione, è stata proprio la regola che prevede un tetto alle spese affrontate dalle scuderie, l’ormai famosissimo Budget Cap. Una misura che ha suscitato ampio dibattito e che è destinata a far parlare ancora, soprattutto perché pronta a modificarsi ancora.

Cambia il Budget Cap, le donazioni di beneficenza non saranno più conteggiate nel tetto di spesa!

Formula 1, stravolto il Budget Cap
Formula 1, (foto instagram)

Fin dalla sua introduzione, il Budget Cap ,ha rappresentato uno degli argomenti più discussi e controversi nel mondo della Formula 1, tuttavia la FIA, conscia dell’importanza di trovare un equilibrio tra competitività e sostenibilità, ha deciso di apportare alcune modifiche alla regolamentazione, dimostrando una notevole apertura al dialogo e al confronto con le scuderie e gli appassionati.

Tra i cambiamenti più significativi, spicca la decisione di escludere dal tetto di spesa le iniziative di carattere sociale ed ecologico, come le donazioni a enti di beneficenza impegnati nella promozione di progetti di sostenibilità ambientale. Questa mossa, oltre a rappresentare un’importante novità nella storia della Formula 1, sottolinea l’attenzione crescente della FIA nei confronti dell’ambiente e della responsabilità sociale delle scuderie, aspetti che si stanno imponendo con forza anche nel mondo dello sport.

Un cambiamento dovuto per far si che questo sport non si astenesse dal portare avanti i propri progetti anche in ambito sociale, ma l’impressione è che non sarà l’unica rivisitazione pronta ad arrivare a breve. Staremo a vedere, intanto la prima mossa sembra essere davvero gradita in un percorso di cambiamento che comunque sembra essere solo all’inizio.

Impostazioni privacy