Addominali forti e postura migliorata: gli esercizi che trasformano il tuo fisico

Arriva la routine della personal trainer del mese per Mens Healt, per addominali scolpiti questa scheda farà veri miracoli!

addominali di ferro
addominali di ferro, (foto plexels)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Nel mondo del fitness la ricerca dell’allenamento perfetto per ottenere addominali scolpiti e tonici è una sfida costante. Beatrice Cavalloni, trainer del mese di Mens Health, ha recentemente rivelato un programma di esercizi innovativo e promettente, pensato per chi è disposto a impegnarsi per ottenere risultati sorprendenti in tempi brevi. Se sei pronto a metterti alla prova e a trasformare i tuoi addominali, ecco gli esercizi che compongono la scheda di Beatrice Cavalloni.

L’allenamento proposto non è di certo adatto a chi ha poca voglia di sudare! I risultati tuttavia saranno strepitosi

Sit-up con torsione,addominali di ferro
Sit-up con torsione, (foto plexels)

Partiamo dal Sit-up con torsione, siediti con il busto eretto, le ginocchia leggermente piegate e allineate alla larghezza dei fianchi e le braccia tese davanti a te. Inclina il busto indietro di 45° espirando e, contemporaneamente, ruota il busto verso destra, allungando il braccio dello stesso lato per poi tornare alla posizione di partenza inspirando e mantenendo la colonna vertebrale allungata.

Il secondo esercizio proposto è il Side plank con torsione, inizia nella posizione di side plank, attivando il core per mantenere l’equilibrio e l’allineamento del corpo. Mentre espiri, porta il braccio superiore verso il suolo, toccandolo con il gomito e poi ritorna alla posizione iniziale, prestando attenzione alla spalla che guida il movimento.

Hollow position con sollevamento alternato:
Sdraiati supino nella posizione hollow, con le braccia e le gambe allungate e sollevate dal suolo, cerca di mantenere contratto l’addome per mantenere la posizione ed eseguire l’esercizio. A questo punto solleva contemporaneamente la gamba destra e il braccio sinistro fino a toccare mano e piede e ritorna alla posizione di partenza espirando e assicurandoti che la zona lombare rimanga a contatto con il pavimento.

Affondo con torsione
In piedi, fai un passo indietro con una gamba, appoggiando solo l’avampiede e mantenendo le gambe tese. Porta le mani dietro la nuca, con i gomiti aperti e le spalle basse. Esegui un affondo, appoggiando il ginocchio posteriore a terra e ruotando il busto con il petto aperto, quindi torna alla posizione di partenza. Attiva il core e controlla la respirazione espirando durante l’affondo e la rotazione del busto.

A questo punto non poteva mancare il plank, Plank scapolare per la precisione. Dovrai assumere la posizione di plank alto con le braccia tese e le mani posizionate sotto le spalle, avvicinare le scapole tra loro inspirando, senza alterare la posizione del plank, ed espirando esegui una spinta per allontanare le scapole e tornare alla posizione di partenza.

Seguendo questa serie di esercizi proposta dalla trainer Beatrice Cavalloni, potrai sfidare il tuo fisico e ottenere addominali di ferro in poco tempo, tuttavia, è importante ricordare che questo allenamento potrebbe non essere adatto ai principianti o a coloro che non sono abituati a sostenere uno sforzo fisico intenso. È sempre consigliabile consultare un professionista del settore prima di iniziare un nuovo programma di allenamento, soprattutto se hai dubbi sul tuo livello di forma fisica o su eventuali problematiche di salute.

Inoltre, per ottenere risultati ottimali, è fondamentale abbinare questi esercizi a una dieta equilibrata e ricca di nutrienti. Non dimenticare l’importanza dell’idratazione e del riposo adeguato per permettere al tuo corpo di recuperare e rigenerarsi dopo l’allenamento.

Infine non resta che metterti alla prova con la scheda di esercizi proposta da Beatrice Cavalloni e scoprire quanto possono essere stupefacenti i risultati ottenuti grazie all’allenamento giusto e all’impegno costante.

Impostazioni privacy