Frullato antiage, sfida l’invecchiamento con pochi ingredienti: da provare assolutamente

Frullato antiage, sfida l’invecchiamento con pochi ingredienti: vediamo di che cosa si tratta e in che cosa consiste. 

Frullato antiage
Frullato antiage (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il frullato antiage contro l’invecchiamento. I frullati, si sa, sono un concentrato sano di frutta che aiutano il nostro corpo a stare meglio. Ebbene, negli ultimi anni sta prendendo quota l’idea di una bevanda che sembra essere ottimale per contrastare l’invecchiamento. Come rivela ‘riza.it’, il primo frullato anti-età è consigliato come sostituto della cena per una o due volte la settimana insieme a 5 mandorle, utili per mantenere standard i livelli del glucosio. Tra i suoi benefici principali possiamo dire che si tratta di una bevanda diuretica, dunque ottimale per il nostro organismo.

Il sito rivela anche gli ingredienti del primo frullato proposto: si tratta di mezza papaia, 4 fragole, 10 mirtilli, 1 fetta di ananas e 3 cucchiai di succo di limone con 1 bicchiere di latte di soia.

Potrebbe interessarti anche>>>> Colazione ideale, cosa mangiare per iniziare al meglio la giornata

Frullato antiage, sfida l’invecchiamento: ecco come

Frullato antiage
Frullato antiage (Pixabay)

Consigliato anche il frullato alle proteine di soia: anche questo può essere sostituito alla cena con 3 noci, utile per i livelli di glicemia e per stimolare la diuresi. Gli ingredienti principali sono mezzo mango, 10 ciliegie denocciolate e 1 ciuffo di menta con 1 bicchiere di latte di soia.

Potrebbe interessarti anche>>>> Cibo per il cervello, il merluzzo: valori e proprietà benefiche

Il terzo frullato proposto si beve a colazione per depurare il fegato. Anche questo con 3 noci, sono richieste 2 albicocche, 1 fettina di melone, 1 fettina di anguria, 1 presa abbondante di peperoncino e 1 di curcuma, e 1 bicchiere di latte magro (120 ml).

Impostazioni privacy