Perdere peso con la dieta 800 calorie: cos’è e come funziona

Dimagrire con la dieta da 800 calorie al giorno, ecco come fare per risultati sorprendenti in poco tempo, il piano alimentare completo

dieta
Dieta (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ormai sono in tanti a cominciare a pensare alla bella stagione e, di conseguenza, anche a ritrovare la perfetta forma fisica. In vista di maggio, il mese delle cerimonie per eccellenza, in molti avranno un appuntamento non prorogabile nel quale dover sfoggiare la loro migliore forma fisica. Come fare quindi per ottenere risultati velocemente? La dieta fortemente ipocalorica descritta sarà in grado di aiutarvi, solo 800 calorie al giorno per perdere peso in meno che non si dica, ecco come.

Dieta da 800 calorie, risultati sorprendenti ma attenzione! NON deve durare a lungo

dieta
Dieta drenante (Canva)

Potrebbe interessarti anche>>>> Alimentazione, i cinque cibi antinfiammatori: da provare assolutamente

La dieta proposta da 800 calorie è una delle più restrittive ed è stata ideata dalla studentessa magistrale in scienze della nutrizione e laureata in scienze motorie Valentina Idà. Un piano alimentare non adatto a tutti e per il quale è sempre meglio ascoltare il parere del proprio medico prima di decidere eventualmente di intraprenderlo.

Ecco qual’è il piano di alimentazione settimanale:

  • Il lunedì prevede una colazione a base di yogurt greco e caffè o tè senza zucchero, per un totale di 60 calorie. Lo spuntino della mattina consiste in fragole o prugne, mentre il pranzo è composto da gallette di mais, petto di pollo, zucchini e olio extravergine di oliva, per un totale di 340 calorie. La cena è a base di merluzzo, finocchi e olio extravergine di oliva, per un totale di 350 calorie.
  • Il martedì prevede una colazione a base di albume e gallette di mais, per un totale di 90 calorie. Lo spuntino della mattina consiste in ananas o papaya, mentre il pranzo è composto da manzo, peperoni e olio extravergine di oliva, per un totale di 330 calorie. La cena è a base di riso, fagioli borlotti e olio extravergine di oliva, per un totale di 340 calorie.
  • Il mercoledì, invece, la colazione è costituita da fette biscottate con marmellata, mentre lo spuntino è composto da un’arancia o due mandarini. A pranzo, si possono consumare gallette di mais con tacchino a cubetti e pomodori, mentre a cena si possono gustare gamberi con carciofi.
  • Il giovedì, la colazione prevede pane integrale e bresaola, mentre lo spuntino è costituito da una mela o due mandarini. A pranzo si possono mangiare gallette di mais con ceci e bietole, mentre a cena si possono gustare uova con cavolfiori.
  • Il venerdì, la colazione è simile a quella del lunedì, con yogurt greco e caffè o tè senza zucchero. Lo spuntino è costituito da fragole o melone, mentre a pranzo si possono mangiare pasta con pomodorini, tonno al naturale e parmigiano. A cena si possono gustare branzino o orata con finocchi.
  • Il sabato, la colazione è uguale a quella del lunedì e del venerdì, mentre lo spuntino è costituito da una mela o due mandarini. A pranzo si possono mangiare riso basmati con zucchine e gamberi, mentre a cena si possono gustare fiocchi di latte con broccoli.
  • Infine, la domenica prevede una colazione a base di albume e gallette di mais, mentre lo spuntino è costituito da papaya o pesca. A pranzo si possono mangiare mozzarella light con spinaci, mentre a cena si possono gustare piadina integrale con speck sgrassato e formaggio brie.

In generale, la dieta da 800 calorie è molto restrittiva e richiede una grande forza di volontà per essere seguita. Tuttavia, se seguita con attenzione e sotto controllo medico, può portare a una significativa perdita di peso in poco tempo.

È importante sottolineare che questa dieta non è adatta a tutti e non dovrebbe essere seguita per più di una settimana senza controllo medico. Inoltre, è importante ricordare che una dieta equilibrata e uno stile di vita sano sono la chiave per mantenere il peso forma a lungo termine.

Potrebbe interessarti anche>>>>Dieta e pizza, la scoperta che nessuno conosce: rivelazione scioccante

Prima di intraprendere una dieta come questa sarà tuttavia il caso di parlarne con il proprio medito, inoltre, in caso i chili di troppo non fossero eccessivi, è consigliabile un regime di alimentazione meno restrittivo, che possa far perdere il peso in eccesso in maniera più graduale utile al nostro organismo

Impostazioni privacy