Milan-Atalanta 2-0 le pagelle e il tabellino della partita

Milan-Atalanta 2-0 le pagelle e il tabellino della partita. Gli orobici di scena a Milano: scontro diretto per la seconda posizione in classifica. 

Gianpiero Gasperini Milan-Atalanta voti tabellino
Gianpiero Gasperini (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Scontro diretto per la seconda posizione quello che andrà in scena a Milano questa sera: da una parte il Milan di Pioli, in ripresa dopo un inizio anno terrificante, dall’altra l’Atalanta, reduce dalla clamorosa sconfitta interna contro il Lecce di una settimana fa. I nerazzurri vogliono rifarsi e a Milano andrà in scena un match che si preannuncia spettacolare e molto divertente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DAZN sorprende tutti: scelta clamorosa, l’ira degli utenti sul web

Milan-Atalanta 2-0 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Nel primo tempo un buon Milan mette alle corde un’Atalanta che gioca comunque a viso aperto. La squadra di Gasperini manca negli ultimi metri ma riesce a ribattere colpo su colpo, cercando di trovare la rete del pareggio dopo lo sfortunato autogol di Musso: il portiere si vede ribattere la palla dal palo dopo il potente tiro di Hernandez che centra in pieno il legno.

Nella ripresa il Milan continua a condurre il gioco, nonostante l’Atalanta provi a ribaltarla facendo il possibile. I rossoneri fanno muro e alla lunga vengono premiati dal 2-0 griffato Messias, che sfrutta al meglio un assist di Leao e batte Musso con un pallonetto. Questi i voti e il tabellino:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Riparte il campionato: come abbonarsi a DAZN in un minuto

MILAN-ATALANTA 2-0
25′ aut. Musso (M), 86′ Messias

MILAN (3-4-2-1): Maignan 6; Kalulu 6,5, Thiaw, 7, Tomori 6,5; Messias 7 (89′ Saelemaekers sv), Tonali 6,5, Krunic 6,5, Theo Hernandez 7; Brahim Diaz 6 (74′ De Ketelaere 5,5), Leao 6 (89′ Rebic sv); Giroud 6,5 (74′ Ibrahimovic 6). All. Pioli
ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Toloi 5,5, Djimsiti 6, Scalvini 6 (84′ Palomino sv); Zappacosta 5 (84′ Ruggeri sv), De Roon 5,5, Koopmeiners 5,5 (84′ Vorlicky sv), Maehle 6; Ederson 5 (63′ Boga 6,5); Lookman 5 (69′ Muriel 5), Højlund 5. All. Gasperini

Impostazioni privacy