NBA, riscritta la storia: LeBron James diventa il miglior realizzatore All-Time

La leggenda LeBron James segna anche il record più importante di tutti, adesso non c’è più storia su chi sia il più forte di sempre.

LeBron James
LeBron James (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Chiamatelo leggenda, mito, icona, re oppure come meglio preferite ma LeBron James nella serata di ieri ha riscritto ancora una volta la storia raggiungendo un traguardo incredibile e continuando a scrivere un record che potrebbe restare lì per sempre. Entrato in NBA da giovane prodigio a soli 18 anni, c’è ne sono voluti altri 20 per raggiungere un simile traguardo dimostrando a tutti, se mai qualcuno avesse avuto dubbi, che è lui il miglior giocatore di tutti i tempi.

LeBron James fa emozionare la folla, superato Kareem in una serata amara per la squadra

LeBron James
LeBron James (foto instagram)

Potrebbe interessarti anche>>>> Basket NBA, i risultati della notte (7 febbraio): LeBron record ma sanguinoso KO per i Lakers, ok Suns e Pelicans

A rovinare la serata solo la brutta prestazione della difesa dei Lakers che esce sconfitta nella sfida da record contro i Thunder, questo però poco importa quando si è potuto assistere alla scrittura di un pezzo di storia.

Con un canestro da media distanza in allontanamento, simile al suo primo realizzato, LeBron James ha messo a segno i punti numero 35 e 36 superando quota 38.388 in carriera ed abbattendo il record precedentemente detenuto da Kareem Abdul-Jabbar.

La notizia, se vogliamo, è che la carriera di James non è ancora conclusa e questo record, durato per anni, è destinato ad essere letteralmente frantumato. Una questione spigolosa per chiunque avesse desiderio di batterlo perché, con estrema probabilità, non ci sarà mai nessuno in grado di farlo.

Potrebbe interessarti anche>>>> Scossone in NBA, Kyrie Irving cambia squadra: maxi trade

Traguardo che sembra quasi essere un testamento in cui è scritta tutta la sua dedizione, il duro lavoro ma anche il talento senza precedenti di un giocatore diventato ormai quasi un artista. Ma l’impressione più profonda è che questa sia solo l’ultima tappa di un viaggio che continuerà ad incantare ed ispirare il mondo per sempre.

 

Pubblicista da sempre amante dello sport, soprattutto delle sfaccettature meno evidenti che spesso vengono difficilmente trasmesse al grande pubblico. Il mio obiettivo è quello di trasferire la mia passione per lo sport agli altri, soprattutto accendendo un faro sui retroscena apparentemente insignificanti ma che, come spesso accade, regolano questo mondo particolare.