Retroscena Inter: colpo sfumato a gennaio per colpa di Skriniar, motivo incredibile

Retroscena Inter: colpo sfumato a gennaio per colpa di Skriniar. Pazzesca trattativa naufragata per un motivo incredibile.

Simone Inzaghi colpo sfumato Skriniar
Simone Inzaghi (screen instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Emerge un retroscena di mercato in queste ore in casa Inter. La società nerazzurra, alle prese con l’affaire Skriniar, avrebbe individuato il sostituto che non è sbarcato a Milano proprio per colpa dello slovacco. Come rivela ‘Tuttomercatoweb’, infatti, il difensore era ad un passo dal trasferimento al Psg ma non è stato possibile per il secco no da parte del… Bayern Monaco!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DAZN sorprende tutti: scelta clamorosa, l’ira degli utenti sul web

Retroscena Inter: colpo sfumato a gennaio, ecco perché

Beppe Marotta colpo sfumato Skriniar
Beppe Marotta (screen Instagram)

Ai microfoni di SportBild, Hasan Salihamidzic ha rivelato ciò che è successo con Pavard: “L’Inter ce l’ha chiesto, ci ha offerto una cifra interessante ma per questioni sportive abbiamo declinato’‘ ha detto. In sintesi, sembra che il Bayern, prossimo avversario del Psg in Champions, abbia bloccato la trattativa per non rinforzare la diretta concorrente in vista del doppio impegno europeo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Riparte il campionato: come abbonarsi a DAZN in un minuto

Dunque, Pavard all‘Inter è sfumato solamente per la destinazione in cui sarebbe dovuto sbarcare Skriniar: un motivo davvero clamoroso, forse unico nella storia del mercato, visto che bastava davvero poco per concretizzare questo doppio colpo invernale. Ora i nerazzurri dovranno rivalutare qualsiasi altra opzione per sostituirlo a giugno, visto che ormai ha già l’accordo con i parigini per la prossima stagione.

Impostazioni privacy