Fantacalcio, destinazione a sorpresa per il bomber: c’è l’accordo!

Fantacalcio, le ultimissime sull’ultimo giorno di mercato della sessione invernale: destinazione a sorpresa per il bomber, c’è l’accordo!

Stadio addio bomber
Stadio addio bomber (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’ultimissimo giorno di calciomercato potrebbe regalare delle vere sorprese anche in Serie A. Nelle ultime 48 ore si stanno concentrando diverse trattative che sono ormai prossime all’ufficialità: tra queste non mancano alcune sorprese, tra cui qualche spostamento importante in Serie A che potrebbe avere delle ripercussioni positive in ottica fantacalcio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Shock Gattuso in conferenza: che lite col giornalista – VIDEO

Fantacalcio, destinazione a sorpresa per il bomber

In questo senso tiene banco il futuro di Federico Bonazzoli, che nelle ultime ore sembra vicino al PAOK Salonicco: il club ha l’accordo con la Salernitana per il prestito dell’attaccante classe ’97, che tuttavia non sembra particolarmente convinto della destinazione. Il bomber vorrebbe rimanere in Serie A e su di lui si sta muovendo in maniera concreta l’Hellas Verona.

Dopo un buon avvio, Bonazzoli ha perso il posto a favore di Dia e Piatek, il duo principale di Nicola che ha deciso di affidarsi a loro per la salvezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Riparte il campionato: come abbonarsi a DAZN in un minuto

Le ultimissime ore potrebbero essere decisive per l’ex Inter e Sampdoria: non si escludono colpi di scena anche da parte di altri club, tra cui la Lazio, che sembrava decisamente orientata a dire si per avere subito un vice Immobile. In caso di addio, il club punterebbe su Cabral dello Sporting Lisbona per la sua sostituzione.

Sassarese classe ’85, nato il 5 febbraio come illustri calciatori, madre natura ha pensato bene di relegarmi a semplice commentatore del calcio giocato. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ODG della Sardegna dal 2017, sono fiero ed orgoglioso di essere nato e cresciuto in questa terra meravigliosa. Interista dalla nascita, vivo nel ricordo del mito di Ronaldo il Fenomeno e delle imprese titaniche del ‘Triplete’ degli idoli Mourinho, Sneijder e Milito. Innamorato del fantacalcio, dei viaggi e del giornalismo calcistico, Sportnews mi ha dato modo di rivalutare il declino della Serie A con occhi diversi. Allenatore di calcio (UEFA C) e di calcio a 5, svolgo i due lavori che amo con assoluta passione e con tanta voglia di emergere.