Calciomercato Inter, in vendita il fuoriclasse: Chelsea e Real alle porte

L’Inter ha la necessità di sistemare i bilanci e per farlo deve per forza di cose vendere qualche talento. Un fuoriclasse del centrocampo è pronto a fare le valigie per la prossima finestra di calciomercato con destinazione Real Madrid o Chelsea.

Dirigenza Inter sponsor via
Dirigenza Inter (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il risanamento dei bilanci è un fattore che sta sconvolgendo e preoccupando tutti i club d’Italia. Dopo l’inchiesta Prisma che fino a questo momento ha colpito solamente la Juventus, tutte le società sono alla ricerca del perfezionamento delle contabilità. Anche l’Inter rientra in questo discorso: per realizzare ciò però ha bisogno di vendere i talenti disponibili all’interno della rosa. Il primo nome sacrificabile è quello di Denzel Dumfries che in questa stagione sta fornendo prestazioni non proprio all’altezza delle aspettative. Gli incassi derivanti dalla sua cessione però potrebbero non bastare, così la dirigenza neroazzurra correrebbe ai ripari considerando cedibile un fuoriclasse del centrocampo.

Calciomercato Inter, Brozovic non è più incedibile: Chelsea e Real alle porte

Solamente l’anno scorso Marcelo Brozovic aveva rinnovato con l’Inter firmando un contratto da 6,5 milioni di euro all’anno. Adesso però quelle uscite risultano troppo gravose per la società e si starebbe pensando di mettere sul mercato il mediano croato.

calciomercato inter
Marcelo Brozovic, centrocampista dell’Inter (foto dal profilo ufficiale Instagram del calciatore)

Quest’anno è stato fermato da un brutto infortunio che lo ha tenuto rilegato ai box per diverso tempo. Ha registrato infatti appena 8 presenze in campionato con la maglia dell’Inter. Tutti però conoscono a memoria le capacità del centrocampista, anche i top club europei.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Inzaghi ammette tutto in conferenza stampa, la sua panchina è a rischio

Real Madrid e Chelsea infatti sono alle porte della Pinetina attendendo un cenno d’assenso della società neroazzurra. In estate dunque si potrebbe scatenare una vera e propria asta per Epic Brozo: la base di partenza fissata dai dirigenti dell’Inter è di 30 milioni. Forse anche un po’ poco visti i prezzi che girano ultimamente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Calcio in lutto, addio a Carlo Tavecchio, ecco cosa farà la Serie A

Si vedrà poi la prossima estate se andar a comprare un sostituto in quella parte di campo o se lasciare il testimone ad Asllani.

Impostazioni privacy