Quanti passi al giorno per prevenire problemi cardiovascolari: studio definitivo

Quanti passi al giorno per prevenire problemi cardiovascolari: vediamo quali sono le informazioni in merito al nuovo studio americano. 

Camminata problemi cardiovascolari
Camminata problemi cardiovascolari (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Camminare per prevenire problemi cardiovascolari: un nuovo studio americano pone l’accento sull’efficacia di una delle attività più antiche dell’uomo. Quest’attività si rivela salutare e fondamentale per contrastare tantissime problematiche cardiovascolari e non solo, considerazioni che devono essere tenute sotto stretta osservazione per tantissimi motivi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Allenamento outdoor, la camminata: proprietà e benefici del fitwalking

Quanti passi al giorno per prevenire problemi cardiovascolari: le info

Camminata problemi cardiovascolari
Camminata problemi cardiovascolari (Pixabay)

Secondo questo nuovo studio, servirebbero almeno tra i 2000 e i 3000 passi al giorno per ritrovare un buon ritmo e per iniziare a notare i primi risultati. Ogni 1000 passi ci sarebbe una riduzione del rischio di malattie cardiovascolari, un’importante traguardo che sembra alla portata di tutti. Più si aumenta di passi, più aumenta la possibilità di stare meglio; questo ovviamente non può evitare l’inevitabile ma aiuta a contrastare le cattive abitudini sedentarie e soprattutto a stimolare l’organismo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Relax a tavola, la dieta antistress: gli alimenti che combatto l’ansia

Di per sé, lo studio si concentra soprattutto sul numero di passi da effettuare per poter ambire a determinati risultati: i benefici cardiovascolari derivati dalla camminata si raggiungono in un numero compreso tra i 6000 e i 9000 passi al giorno, numeri che interessano soprattutto gli anziani dai 60 anni in su. Qualora questa condizione rimanga tale, si può riscontrare una riduzione del 50% per quanto riguarda le patologie ictus e infarto.