Shock Roma: è tutto vero, il big se ne va! Non convocato, c’è l’accordo col top club

Shock Roma, la decisione è stata presa: è tutto vero, il big se ne va! Non convocato da Mourinho, l’addio è questione di ore: c’è l’accordo col top club.

Mourinho addio Zaniolo
Josè Mourinho (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ora la situazione è decisamente irrecuperabile: la Roma sta per perdere uno dei suoi big in questa sessione invernale del calciomercato. Una voce che lentamente ha preso sempre più corpo si sta materializzando in uno spettro concreto chiamato cessione: è questo l’atto finale della storia tra Zaniolo e la Roma, una situazione figlia di tante conseguenze che sta per portare circa 35 milioni di euro nella Capitale.

Mourinho ha provato in tutti i modi a rilanciarlo ma l’ex prodigio dell’Inter non è riuscito ad imporsi come tutti credevano: prestazioni altalenanti, pochissimi alti e tantissimi bassi, fatti anche extra calcio che possono averlo condizionato e ora si ritrova ormai fuori dal progetto romano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ginevra Lambruschi senza limiti, l’accappatoio si apre nel punto più bollente: fuoriesce il davanzale – FOTO

Shock Roma, Zaniolo non convocato: c’è l’accordo col top club

Nicolò Zaniolo addio big
Nicolò Zaniolo (screen Instagram)

Si è parlato tanto di Juventus e Milan ma anche del Tottenham, squadra dove andrà a militare nei prossimi giorni. L’accordo c’è e sembra tutto fatto per l’addio: Mourinho non l’ha nemmeno convocato per lo Spezia e questo è un fattore indicativo su quello che sarà il suo futuro. Ad aspettarlo c’è lo scontento Conte, lo stesso che ha rivitalizzato Bentancur e Kulusevski e lo attende per farlo diventare un vero ‘craque’ della Premier League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guendalina Tavassi senza maglia allo specchio, davanzale tutto fuori: il reggiseno è minuscolo – FOTO

35 milioni alla Roma, oro colato in questo momento per una società che comunque dovrà trovare un sostituto all’altezza: per ora bocche cucite, si attende di capire se e quando la società si muoverà per prendere un nuovo big, probabilmente all’estero. Sotto, ovviamente, la regia del mago Mou…