Mercato NBA, i Lakers provano il super colpo: pronto un pazzesco ritorno

Los Angeles Lakers a caccia di rinforzi, due nomi caldi messi sotto test, tifosi in delirio per le ultime indiscrezioni di mercato

Lakers
Lakers

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Attualmente al terzo posto nella Western Conference, i Los Angeles Lakers, stanno cercando di rafforzare la propria rosa in vista dei playoff. Con un posto vacante in squadra, i giallo-viola cominciano a muoversi sul mercato NBA. L’intenzione è quella di testare diversi giocatori, tra cui anche un nome molto discusso in NBA ma dal talento inequivocabile, dopo aver ottenuto la firma di Brown con un 10-day contract che sta per scadere ecco che arriveranno in rosa De Marcus Cousins e Meyers Leonard.

Cousins e Leonard i nomi caldi per i Lakers, il primo un sogno e sul secondo pesano ancora i fantasmi del passato.

Mercato Lakers Cousins
DeMarcus Cousins (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Risultati NBA della notte (13 gennaio): pesante sconfitta per i Lakers, bene Heat e Celtics

DeMarcus Cousins, noto anche come “DMC”, ha viaggiato con una media di 2.9 punti e 5.6 rimbalzi in 48 partite tra Denver e Milwaukee, tirando con il 46% dal campo. Con una carriera lunga e decorosa nella NBA, Cousins porterebbe esperienza e talento nella già formatissima squadra dei Lakers. Una pedina che potrebbe davvero fare la differenza e che i giallo-viola stanno valutando attentamente.

Situazione ben diversa invece per quel che riguarda Meyers Leonard, sospeso dai Miami Heat dopo alcune dichiarazioni antisemite per le quali tra l’altro non ha mai voluto fare dietrofront e che lo tengono lontano dai campi dal 9 gennaio 2021. Un giocatore sicuramente molto valido in passato ma sarà proprio il suo trascorso personale fuori dal campo a dover essere attenzionato bene dalla compagine di Los Angeles.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>NBA, futuro Luka Doncic: rivelazione sconcertante, tifosi in lacrime

Ad ogni modo sia Cousins che Leonard faranno un workout con i californiani per mostrare le proprie abilità e dimostrare di essere degni di un posto nella squadra. La decisione finale spetterà alla dirigenza, che valuterà attentamente i pro e i contro di ogni giocatore prima di prendere una decisione. Ad ogni modo qualche movimento in entrata si farà e giudicando dal calibro degli elementi in squadra sicuramente dovrà essere un nome di quelli che farà parlare la piazza.