Atletica, Usain Bolt truffato: danno devastante per il campione

Colpo durissimo per Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo ha perso tutti i suoi risparmi

Bolt Jacobs record
Usain Bolt (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

È sicuramente l’uomo simbolo dell’atletica leggera in tutto il globo, Usain Bolt, 8 ori olimpici e 11 ori mondiali parlano per lui ma a quanto pare nemmeno uno del suo calibro, e che sicuramente avrà al suo fianco consiglieri importantissimi, è riuscito a tenersi lontano dalle truffe finanziarie. A riferire la notizia è stato proprio l’agente dello sportivo Nugent Walker e, da quanto appreso, sarebbero sparita una cifra inimmaginabile dal conto del Jamaicano.

Usain Bolt truffato per 34 milioni di dollari, periodo nero per la stella dell’atletica

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atletica, Marcell Jacobs manda in estasi gli italiani: sta per succedere

Probabilmente le finanze di Usain Bolt risentiranno parecchio del duro colpo inferto, anche se il rischio di finire in banca rotta è ben lontano, Usain Bolt, per sua fortuna, non conservava i suoi averi tutti nel conto Jamaicano derubato ed inoltre, seppur lontano dal mondo dello sport, la sua immagine è ancora tra le più emblematiche del panorama e frutta allo sportivo milioni di dollari di fatturato ogni anno.

Nonostante questo sembra comunque che il furto ricevuto abbia avuto pesanti ripercussioni oltre che sulle finanze anche sulla psicologia del velocista. Bisognerà accettarlo anche se gli organi preposti si sono già adoperati per tentare di recuperare le somme che al momento sembrano pero’ già volate lontano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atletica, Marcell Jacobs sciocca i tifosi: parole inequivocabili

Un episodio che dimostra che la sicurezza non è mai abbastanza e che, anche le star più famose, spesso incorrono in questo tipo di situazioni. Non possiamo che sperare che Usain Bolt digerisca quanto prima brutto colpo e magari, perché no, che le autorità riescano a rincorrere il patrimonio perduto e riportarlo tra le mani del legittimo proprietario