Perdere peso con la corsa: il programma per chi si allena 3 volte a settimana

Arriva svolta per gli amanti della corsa, facendo questo tipo di allenamento 3 volte alla settimana i risultati saranno eccezionali

Bilancia (Foto Pixabay)
Bilancia (Foto Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il programma di allenamento proposto di seguito sembra essere un vero toccasana ma non per chi si stia avvicinando solo adesso a questo sport. Si tratta infatti di un allenamento avanzato che va a lavorare su forza, velocità e resistenza per garantire dei risultati migliorati rispetto alle solite uscite standard. Basteranno due uscite settimanali ed una nel weekend per un totale che varia tra i 20 ed i 30 km settimanali percorsi, massimo risultato con il minor sforzo, lo garantiscono gli esperti.

Potenzia forza, velocità e resistenza in soli 30 Km, risultati sorprendenti!

Benefici musica attività sportiva
Musica e Running (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Forma fisica Lewandowski, svelato il segreto: la ‘dieta inversa; di Anne Stachurska

Nel percorso di allenamento proposto l’importante è iniziare con il potenziamento, il martedì potrebbe essere il giorno ideale e per l’occasione bisognerà scegliere un percorso collinare con una lunga salita di almeno 150 metri. Effettuare sempre 10 minuti di riscaldamento e poi cominciare la corsa facendo attenzione ad aumentare i ritmi nell’effettuare la salita, soprattutto nel tratto finale dove si dovrà spingere al massimo dei propri mezzi per poi continuare ancora ad agio scendendo dalla parte opposta. Per le prime volte basteranno 3 salite in tutto il percorso ma sarà il caso di aumentare il numero di pendenze inserite ogni settimana fino ad arrivare a 10 salite nei 5-6 km percorsi.

Il giovedì si andrà invece a lavorare sulla velocità, ancora una volta dovranno essere percorsi 5-6 km con andatura svelta e passo leggero, falcata lunghe cercando di ridurre al minimo il tempo in cui il piede resta a contatto con il terreno. Dopo il solito riscaldamento sarà opportuno intervallare i passaggi veloci ad un minuto di corsa lenta cercando di aumentare ad ogni ripetizione la durata degli appoggi veloci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perdere peso con la corsa: quanti chilometri fare a settimana?

Infine nel weekend, bisognerà prendersi un po’ di tempo in più per dedicarsi alla resistenza, 10-15 km di corsa ad una velocità leggera ma costante, è importante cercare di mantenere lo stesso ritmo fino alla fine dell’allenamento, bisognerà quindi imparare a gestire al meglio le proprie forze.