Dieta dell’avocado, perché dovresti provarla: studio senza precedenti

Incredibile scoperta fatta dall’università di Harvard, bisognerà aggiungere questo frutto alla lista della spesa

Dieta definizione ricette
Avocado (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Anche in Italia il consumo di Avocado sta registrando una crescita esponenziale negli ultimi anni, non solo ottimo per la salsa guacamole ma sempre più utilizzato anche in insalate e sandwich stile americano. Una gioia per il palato ma a quanto pare anche per la salute, un recente studio ha infatti evidenziato effetti benefici incredibili sulla salute, in particolare a livello cardiovascolare, una vera rivoluzione che porterà questo frutto ad essere uno dei maggiori alleati di salute in tavola.

Due o più porzioni di avocado a settimana fanno bene al cuore, studio senza precedenti

cibi da mangiare salute cuore
Avocado, un ottimo alleato per la salute del cuore (coyot da Pixabay)

A portare avanti il particolare studio è stata ancora una volta l’università di Harvard scoprendo come il rischio di malattie cardiovascolari sia notevolmente ridotto in soggetti che consumano abitualmente 2 o più porzioni di avocado alla settimana, un toccasana soprattutto per le coronarie con rischi di malattia ridotti addirittura del 21%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>La zuppa di cetriolo e di avocado: una ricetta semplice e gustosa

Per quel che riguarda i problemi cardiovascolari l’assunzione di avocado ha diminuito il rischio del 16%, anche in questo caso una percentuale davvero da non sottovalutare. Uno studio durato 30 anni in cui sono stati esaminate circa 110.000 persone tra donne ed uomini che ha rivelato come chi assumeva almeno un avocado a settimana, che equivale a circa due porzioni, ha avuto ben meno problemi rispetto ai soggetti che non erano soliti consumare tale alimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>L’avocado: le sue varietà e le sue caratteristiche principali

Risultati straordinari che possono essere migliorati ancora sostituendo parte dei grassi assunti da origine animale da quelli offerti dai vegetali. L’ avocado in questo può aiutarci davvero molto e alla luce di quanto emerso sembra proprio il caso di correre in frutteti e cominciare ad inserire questo importante aiutante nella nostra dieta quotidiana.