UFFICIALE: colpo pazzesco al fantacalcio, il bomber torna a casa! I fantallenatori esultano

Colpo pazzesco al fantacalcio per tutti coloro che già l’avevano in squadra o che possono astarlo a febbraio: il bomber può diventare un crack nella seconda parte di stagione. 

Pallone Serie A 2022-2023
Pallone Serie A 2022-2023

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Era nell’aria da diverso tempo, ora è finalmente realtà: Francesco Caputo è un nuovo giocatore dell’Empoli, un ritorno atteso dopo gli insistenti rumors che si sono susseguiti per diverse settimane. Lanciato in Serie A proprio dai toscani, ritorna nell’isola felice dopo tre anni e mezzo, in cui ha lasciato il segno soprattutto nel Sassuolo.

Caputo torna a casa e si tratta di un’operazione di mercato che può svoltare la stagione della squadra di Zanetti. Ritorna in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. A Genova si trasferirà Sam Lammers, centravanti di proprietà dell’Atalanta che ha dato il benestare per il trasferimento secco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calcio, Mbappé stacca Ronaldo e Messi: quanto guadagna il fuoriclasse francese

UFFICIALE: Caputo torna ad Empoli, una manna per il fantacalcio

L’affare era nell’aria e finalmente si è concretizzato, portando in dote degli interessanti retroscena in ottica fantacalcio: difatti, il ritorno di Caputo ad Empoli sa di ritrovata vena del gol, quella ormai smarrita in una Genova blucerchiata che sta vivendo un vero e proprio dramma sportivo; in questo senso, dall’altra parte, c’è curiosità ma anche ‘timore’ che l’olandese possa continuare a vivere una stagione in chiaro scuro, decisamente al di sotto delle aspettative rispetto a ciò che pensavano molti addetti ai lavori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo, vicinissima la firma: quanto guadagnerà il portoghese

Tuttavia, ci sarà un mese di tempo per valutare e analizzare questo scambio: se Caputo-Empoli sembra sinonimo di ritorno al gol, resta da valutare se Lammers potrà rilanciarsi in un contesto in cui l’assenza dei gol dei centravanti si è fatta sentire eccome…