Calcio, Mbappé stacca Ronaldo e Messi: quanto guadagna il fuoriclasse francese

Forse ancora per poco ma Kylian Mbappè al momento è il Re del calcio, cifre assurde messe in banca dal giocatore

Guadagni Kylian Mbappè
Kylian Mbappè (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Negli ultimi anni il calcio ha generato introiti davvero senza precedenti e nonostante la crisi post covid19, che ha colpito le casse di quasi tutti i club, Kylian Mbappè è riuscito a strappare il contratto più remunerativo della storia con lo zampino di Al Khelaifi che ha fatto davvero di tutto per non perdere le prestazioni del suo pupillo. La situazione potrebbe presto cambiare con il rilancio dell’Al Nassr pronto a ricoprire letteralmente d’oro il gioiello portoghese, al momento però è il francese a tener banco con numeri che faranno girare la testa.

Kylian Mbappè peperone dei peperoni, 72 milioni di euro all’anno più 2 bonus da capogiro!

Kylian Mbappé Guadagni
Kylian Mbappé (screen Instagram)

Come se non bastassero i 72 milioni di euro a stagione, cioè 6 milioni di euro lordi al mese, Kylian Mbappè è riuscito a strappare anche 180 milioni alla firma del contratto che ha prolungato nella passata stagione la sua permanenza nel PSG, più un cospicuo bonus “Fedeltà” che verrà incassato ad ogni sessione di mercato in cui il giocatore resterà in squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG, addio inatteso: tifosi in lacrime, cosa succede

Una vera pioggia di quattrini che al momento mette in ombra anche Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, due senatori in questo ambito che presto però potrebbero affondare l’ennesima stoccata, soprattutto il portoghese che con l’imminente firma da 200 milioni di euro annui metterebbe forse la parola fine su chi sia stato e soprattutto chi mai sarà il giocatore più pagato della storia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Allegri ha scelto: è lui il rinforzo per la Juventus

Attualmente però la gloria e tutta per il francese, nonostante la sconfitta ripartita dal compagno di squadra nella finale del mondiale. Staremo a vedere quanto durerà, ma potrebbe di certo essere lunga anche perché nel totale il presidente Al Khelaifi entro il 2025 verserà circa 630 milioni di euro nelle casse del giocatore, il minimo che Mbappè possa adesso fare è sorridere ed andare avanti a gonfiare la rete, altra cosa in cui per ora conosce ben pochi rivali.