Francesco Totti, primo Natale senza Ilary: ecco cosa ha fatto

Non si è di certo fatto prendere dalla disperazione Francesco Totti nel suo primo natale lontano da Ilary, ecco cosa ha deciso di fare

Totti Natale Bocchi famiglia
Totti e i suoi figli (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo 20 anni di matrimonio è il primo natale in cui Francesco Totti ed Ilary Blasi sono stati separati, mentre la conduttrice ha deciso di raggiungere prima Saint Moritz con la piccola di casa e la sua nuova fiamma per poi tornare a Roma, per il “Capitano” sembra essere andata meglio visto che nel primo Natale da separati in casa è toccata a lui la compagnia dei 3 figli. Tavola imbandita e tanti giochi ma non poteva mancare Noemi Bocchi.

Francesco Totti e il suo Natale in famiglia, tombolata speciale con Noemi Bocchi

Totti Bocchi natale
Totti Bocchi (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Ilary in vacanza con il suo nuovo amore, la reazione di Totti

La festa di Natale ha cambiato indirizzo e per Totti e figli questa volta è stato l’attico a Roma Nord in cui lui e Noemi Bocchi hanno iniziato la convivenza ad ospitare tutti. Non sarà stato semplice per mamma Ilary che lontana dai suoi pargoli ha avuto modo di vedere i festeggiamenti per il Natale proprio dalle pubblicazioni della nuova fiamma di Francesco Totti.

È stata proprio Noemi Bocchi, infatti, ha postare una serie di storie in cui si poteva vedere il suo nuovo compagno e tutta la famiglia riunita intorno al tavolo intenta a portare avanti la tombolata tradizionale. A casa Blasi invece per il Natale si gioca a Poker e cosi è stato per Ilary, sua sorella Melory ed i suoi genitori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Ilary Blasi si dà allo sci, spettacolino sexy sulla neve direttamente da Saint Moritz

Tutto sommato il primo Natale da separati sembra essere comunque andato bene, anche i 3 figli della coppia hanno digerito già di buon grado la separazione ed accettato le nuove compagnie di mamma e papà. La calma apparente tuttavia finirà a breve, la battaglia legale è appena iniziata e sicuramente dopo il Natale si tornerà in tribunale per riprendere da dove avevano lasciato le divisioni dell’enorme patrimonio di famiglia.