Veleno sulla frase di Lotito: secca risposta del famoso medico

Il presidente della Lazio era intervenuto nel giorno dei funerali di Sinisa Mihajlovic e le sue parole hanno fatto molto discutere

Lotito Mihajlovic morte Bassetti
Claudio Lotito, presidente della Lazio (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non è sicuramente un buon momento per il calcio italiano. La morte di due uomini molto apprezzati come Sinisa Mihajlovic e Mario Sconcerti hanno lasciato sgomenti tutto il mondo sportivo. A peggiorare ulteriormente la situazione è arrivata anche la notizia delle condizioni critiche di Gianluca Vialli, che da cinque anni sta combattendo la sua battaglia contro un tumore al pancreas. Tantissimi i messaggi di vicinanza arrivati all’ex attaccante di Sampdoria e Juventus che ora si trova a Londra per proseguire le sue terapie.

Frasi velenose di Lotito: arriva la risposta seccata di Bassetti

A far discutere, però, negli scorsi giorni, sono state le parole del presidente della Lazio Claudio Lotito, proprio dopo i funerali di Sinisa Mihajlovic ai quali aveva partecipato. Il patron dei biancocelesti era molto legato all’ex allenatore del Bologna e ha voluto, come tantissime altre personalità del mondo calcistico, tributargli un ultimo saluto. Al termine della cerimonia, però, Lotito si è fermato con alcuni giornalisti sollevando una polemica legata alle premature scomparse degli ex giocatori: “Bisogna approfondire alcune malattie, mi risulta che anche Vialli stia male, che potrebbero essere legate, ora non voglio fare l’esperto, al tipo di stress, di cure che venivano fatte all’epoca e ai trattamenti che venivano fatti sui campi sportivi”. Poi il numero 1 della Lazio ha aggiunto: “”Per esempio i vaccini servono e vanno fatti, ma nessuno sa quello che potranno determinare in futuro“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Troppa “Joya”, Paulo Dybala non regge ai festeggiamenti, situazione critica per l’argentino

Quest’ultima affermazione ha fatto parecchio scalpore e ha fatto prendere posizione a molti. Tra questi c’è il professor Matteo Bassetti che tramite il suo profilo Instagram ha voluto dire la sua: “Il presidente della Lazio ha detto che fantomatiche cure usate nel calcio o i vaccini per il Covid potrebbero avere effetti sconosciuti a lungo termine, non escludendo la correlazione con i tumori di Mihailovic e Vialli. Gli ricordo che sono stati diagnosticati nel 2019 e nel 2017, ben prima dell’introduzione dei vaccini”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Mondiali in Qatar, che tesoretto per la Serie A! Ecco i club che hanno guadagnato di più

Poi il dottore rincara la dose, attaccando Lotito. “Come diceva Lincoln ‘Meglio tacere e dare l’impressione di essere stupidi, piuttosto che parlare e togliere ogni dubbio'”.

Impostazioni privacy