Marc Marquez sciocca il paddock, “Impossibile tornare ai livelli di prima”

Futuro sempre più incerto per Marc Marquez, “Ho un nuovo braccio che non so fin dove arriverà!”, le parole del campione scioccano i tifosi

Marc Marquez situazione fisica
Marc Marquez (Foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo 4 interventi ed il ritorno in pista con ottimi risultati la platea di estimatori di Marc Marquez era tornata ad infiammarsi, il desiderio di rivedere il campione partecipare ai livelli di un tempo ha prevalso ma, nell’ultima intervista, ci ha purtroppo pensato proprio lo spagnolo a riportare tutti con i piedi per terra. Futuro più che incerto quello descritto dal campione, non solo la sua moto ma anche la condizione fisica a lasciare interrogativi, un vero disastro per la Honda.

Marc Marquez frena gli entusiasmi, “Dopo 4 interventi è impossibile che il braccio torni normale”

Marquez condizioni fisiche
Marc Marquez (Ansa)

Dopo l’ondata di entusiasmo iniziale legata al ritorno in pista di Marc Marquez la positività sembra essersi affievolita giorno dopo giorno, dapprima le critiche sulla moto che non sembra davvero in grado di reggere i ritmi dei primi della classe, poi le ultime dichiarazioni sullo stato di salute irrecuperabile del pilota, davvero colpi duri per tutti i tifosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scandalo MotoGP, Pecco Bagnaia shock: accuse pesantissime

Queste le parole usate per descrivere la situazione: Un braccio aperto 4 volte è impossibile che torni come prima, quest’anno lo spingerò al massimo per capire qual’é il limite, al momento vedo ancora miglioramenti ma prima o poi termineranno e quel giorno saprò di aver raggiunto il 100% di quello che il mio nuovo braccio può offrire”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Marquez affonda Bagnaia, “Non è suo il merito della vittoria!”

Un grosso allarme quello lanciato dal pilota in vista della prossima stagione, a quanto pare potrebbe non essere lui tra i candidati a mettere i bastoni fra le ruote a Francesco Bagnaia. Noi ad ogni modo stentiamo a crederci, siamo sicuri che un Marquez non a pieno regime possa comunque essere protagonista, come siamo allo stesso tempo sicuri che in fondo in fondo anche lo spagnolo sa di avere le sue buone carte da giocare.