Caterina Balivo, la FOTO mentre la bacia: “Peccato che …” POST da lacrime

Caterina Balivo in vena di polemiche, la vittoria dell’Argentina non scaccia tutti i fantasmi, post liberatorio della conduttrice

Caterina Balivo vestitino
Caterina Balivo (Foto Instagram @caterinbalivo)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La vittoria dell’Argentina in Qatar è stata accettata più o meno da tutti con grande entusiasmo, chi per un motivo e chi per un altro anche se le ombre di questo mondiale difficilmente possono essere cancellate. Anche Caterina Balivo ha voluto far rivivere un po tutto riassumendo un suo pensiero con un post che lascia poco spazio a fraintendimenti, sentimenti contrastanti e speranza per il futuro, ecco le parole della showgirl.

Caterina Balivo, contenta si, ma non dimentichiamo, “spero che nel prossimo mondiale i miei figli potranno tifare italia”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>;Le gambe più belle d;Italia; Caterina Balivo, minigonna cucita al limite: visione da capogiro ; FOTO

La partenopea non avrebbe che potuto tifare Argentina in questa finale da cardiopalma regalata ieri sera, nel post liberatorio tuttavia non è difficile, leggendo tra le righe, capire il forte rammarico per le tante questioni qatariote legate all’evento ma anche per la mancata partecipazione della nostra nazionale ad una competizione che resta la più affascinate del panorama calcistico.

Speriamo che i miei figli fra 4 anni possano tornare a tifare per l’Italia, è stato un mondiale particolare, tra i sogni del Marocco, il completamento della carriera di Messi ed i tanti scandali e morti che invece a noi tifosi non sono piaciuti affatto. Un vero peccato non aver potuto leggere il post partita di Mario Sconcerti, che ci ha lasciato pochi giorni fa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Rischio l;infarto;: vestito corto e gambe chilometriche, Caterina Balivo seduce Instagram ; FOTO

Un riassunto a 360 gradi che meglio non avrebbe potuto essere espresso, Caterina Balivo da grande tifosa del suo Napoli, ma anche dello sport in generale, ha portato un’analisi non di certo banale.

Tante le sue speranze come quelle di tutti i tifosi, una su tutte che lo spettacolo del mondiale non debba essere pagato al prezzo di vite umane, cose che a quanto pare è avvenuta per questa edizione, nel silenzio generale che per fortuna adesso sembra destinato a rompersi.