Torino, la dirigenza ancora caccia dell’erede di Belotti: il nome in cima alla lista

Un attaccante del nostro campionato è seguito dai vertici del Torino che vorrebbero rinforzare il proprio reparto avanzato.

Calciomercato Torino M'Bala Nzola
Ivan Juric (Alessandro Di Marco – Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’addio di Andrea Belotti, trasferitosi a parametro zero alla Roma, ha lasciato un vuoto nell’attacco del Torino. In questo avvio di stagione, la partenza dell’ex capitano è si è fatta sentire: 16 reti all’attivo in 15 gare, con la media, dunque, di poco più di una marcatura a partita. La dirigenza sta valutando un nuovo rinforzo, un nuovo bomber che possa garantire un buon rendimento e gol. Tra i nomi che si starebbero seguendo anche un centravanti del nostro campionato.

Calciomercato Torino, ancora caccia dell’erede di Belotti: Nzola il profilo più gradito

Calciomercato Torino M'Bala Nzola
M’Bala Nzola (Instagram – mbala_nzola18)

Ormai da settimane si susseguono le indiscrezioni sui possibili movimenti in attacco del Torino. I granata vorrebbero acquistare un nuovo centravanti e stanno valutando diversi profili. Tra quelli più graditi M’Bala Nzola, attaccante angolano di proprietà dello Spezia.

Il piano del Torino, secondo quanto riporta la redazione di Calciomercato.com, è quello di provare a convincere il classe 1996 a lasciare i liguri a parametro zero, data la scadenza del suo contratto a fine stagione. Il centravanti non avrebbe, difatti, ancora trovato un accordo per prolungare il proprio rapporto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Salernitana, un centrale della Juventus per rinforzare la difesa

Nelle ultime ore, però, sarebbe emersa una clausola che potrebbe complicare la strategia del Toro. Nel contratto di Nzola, difatti, sarebbe previsto un rinnovo automatico al verificarsi di determinate condizioni che, però, non si conoscono. In questo caso, dunque, sarebbe impossibile contrattare per portarlo a Torino da svincolato. A complicare la trattativa anche la concorrenza per il classe 1996 che sarebbe seguito da vicino dall’Atalanta che potrebbe lasciar partire Muriel a gennaio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, Juventus in difficoltà, sorpasso per Milinkovic-Savic da un Top Club Europeo

Il tecnico Luca Gotti spera nel possibile rinnovo di Nzola considerato anche l’ottimo rendimento del centravanti in questa prima parte di stagione: ben nove reti in sedici presenze tra campionato e Coppa Italia.