Portogallo-Uruguay 2-0 le pagelle e il tabellino della partita

Portogallo-Uruguay 2-0 le pagelle e il tabellino della partita. Match fondamentale per Ronaldo e soci che possono staccare il pass per gli ottavi già stasera. 

Portogallo-Uruguay voti tabellino
Portogallo-Uruguay (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il Portogallo può staccare il pass per la seconda fase del mondiale se dovesse vincere contro l’ostico Uruguay. La squadra sud americana, frenata 0-0 dalla Corea nel primo turno, deve vincere per mettere ulteriore pressione al Ghana, vincitore dell’altro scontro diretto di giornata.

Ronaldo e soci hanno vinto la prima gara per 3-2 proprio contro gli africani, quest’ultimi mai domi e protagonisti di un’avvincente match contro la Corea oggi pomeriggio. I portoghesi, vincendo anche stasera, possono staccare il pass per la seconda fase del torneo con un turno d’anticipo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Belgio-Marocco 0-2 le pagelle e il tabellino della partita

Portogallo-Uruguay 2-0 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Portugal (@portugal)

Nel primo tempo il Portogallo fa la partita al cospetto di un Uruguay che pensa più a difendere e ripartire, lasciando il pallino del gioco al collettivo di Santos che prova incessantemente a fare gol. L’Uruguay si affaccia dalle parti di Diogo Costa con Bentancur, bravissimo a liberarsi con un assolo e a tentare la via della rete in solitaria.

Nella ripresa il Portogallo trova subito la via della rete con Bruno Fernandes, il cui traversone per Ronaldo non viene toccato dal fuoriclasse ex Juventus nonostante l’esagerata esultanza. Al 90′ l’arbitro decreta un calcio di rigore per il Portogallo: si incarica della battuta Bruno Fernandes che spiazza Rochet. Questi i voti e il tabellino:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mondiali, l’arbitro Sikazwe sbaglia tutto: la reazione di Collina è sconcertante

PORTOGALLO-URUGUAY 2-0
54′, 93′ rig. Bruno Fernandes

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa 6,5; Joao Cancelo 6, Ruben Dias 6, Pepe 6, Nuno Mendes 6 (42′ Guerreiro 6); Bernardo Silva 6,5, William Carvalho 6,5 (82′ Nunez sv), Ruben Neves 6 (69′ Leao 6); Bruno Fernandes 7,5, Cristiano Ronaldo 7 (82′ Palinha sv), Joao Felix 6 (82′ Goncalo Ramos sv). Allenatore: Fernando Santos.
URUGUAY (3-5-2): Rochet 6; Gimenez 5,5, Godin 5,5 (62′ Pellistri 6), Coates 5,5; Varela 5,5, Valverde 6, Bentancur 6,5, Vecino 5,5 (62′ Arrascaeta 6), Olivera 5,5; Cavani 5,5 (72′ Suarez 6), Nunez 5,5 (72′ Maxi Gomez 6). Allenatore: Diego Alonso.