Mondiali, il significato del gesto dei calciatori della Germania: immagini forti

La foto dell’11 titolare della Germania passerà alla storia: la dura presa di posizione dei tedeschi prima della gara contro il Giappone sta facendo discutere. 

Germania-Giappone
Germania-Giappone (screen deutschland_de Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il mondiale dello scandalo rischia di creare numerose polemiche per le dure prese di posizione di alcune nazionali. E’ il caso della Germania, che con un silenzio assordante sta creando un clamore mediatico di un certo spessore: tutti con la mano sulla bocca per protestare contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno ‘One love’, di cui tanto si sta parlando ultimamente e che è strettamente legata a favore dei diritti civili.

Se le imposizioni messe in atto hanno scatenato numerose proteste, i calciatori hanno comunque trovato il modo di esprimere il loro parere con argomenti decisamente convincenti: anche se i capitani hanno indossato la fascia di capitano generica con la scritta ‘no discrimination’, il buon Neuer ha mostrato una personalità da vero numero uno giocando con delle scarpette dalle tracce arcobaleno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Fantamondiale, cos’è e come funziona: tutto ciò che devi sapere

Mondiali Qatar: il gesto dei calciatori della Germania fa clamore

Un’altra risposta importante è arrivata dal ministro degli interni tedesco Nancy Faeser, che noncurante delle possibili ‘sanzioni’ ha mostrato in bella vista la fascia one love in tribuna, seduta vicino ad Infantino. La stessa, come ha riportato ‘Sky Sport’, ha dichiarato: “Sostengo i giocatori in qualsiasi scelta, personalmente manifesto il mio dissenso mostrando a tutto il mondo la fascia che appartiene a tutti” ha spiegato.

Anche la Federcalcio tedesca si è mostrata sulla stessa linea: “Questa non è una posizione politica, i diritti umani non sono negoziabili. Questo messaggio è molto importante per noi.”

LEGGI ANCHE >>> Fantamondiale, Svizzera-Camerun: i consigli sul pronostico

La Germania ha poi perso la gara contro il Giappone ma ha vinto il primo round delle manifestazioni di pace e di rispetto per i diritti civili ‘calpestati’ in Qatar.