Leclerc shock durante l’ultima gara, si è soffocato da solo nell’ultimo giro, che gaffe! VIDEO

Il pilota numero 1 di Ferrari l’ha combinata davvero grossa durante il giro di ringraziamento, questa volta ha fatto tutto da solo!

Leclerc Gaffe Abu Dhabi
Charles Leclerc (Foto da Instagram )

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

E’ stata l’ultima tappa del Mondiale quella corsa ad Abu Dhabi e per la Ferrari nonostante tutto c’è stato modo di apprezzare il secondo posto, traguardo che all’ultima gara poteva sfumare da sotto gli occhi ma così non è stato. Questa volta insieme a Leclerc ha funzionato anche la strategia e la felicità per quanto portato a casa era visibile negli occhi di tutte le giubbe rosse. Proprio durante le felicitazioni però è arrivato lo sbaglio del monegasco, gaffe in diretta a causa di un errore davvero fantozziano.

Leclerc si spara in gola tutta la bevanda energizzante nell’ultimo giro! Imbarazzo live col muretto

Sicuramente è stato beffato dall’emozione Charles Leclerc, il secondo posto nel mondiale, infatti, è stato ad un passo dall’essere perso proprio nell’ultima gara e perderlo avrebbe significato ingoiare l’ennesimo boccone amaro di una travagliata stagione.

Potrebbe interessarti anche >>> Formula 1, umiliazione in radio per Mick Schumacher: “Devi smetterla”

E’ andato per fortuna tutto bene, o quasi, durante il giro di ringraziamento infatti Leclerc, forse troppo preso dall’emozione, ha inavvertitamente tenuto premuto il pulsante delle bevande riempiendosi la bocca del concentrato di minerali e glucosio proprio mentre si complimentava via radio col suo muretto per la stagione terminata.

Potrebbe interessarti anche >>> Formula 1, addio Binotto: arriva l’ammissione che sciocca i tifosi Ferrari

Dal video si sente come il monegasco si sia improvvisamente strozzato durante il colloquio facendo per un attimo preoccupare tutti. Per fortuna non è stato nulla di grave, quel che resta però sono le sue parole di incoraggiamento per la prossima stagione, parole che riaccendono gli animi di tutti i tifosi della Ferrari.

Impostazioni privacy