Matteo Berrettini, ultim’ora devastante: duro colpo per gli italiani

Arriva l’ultima stoccata finale per gli italiani, notizia che fa cadere le braccia e che sicuramente tira ancora una volta fuori la nazionale

Berrettini Coppa Davis
Berrettini (Foto di Mark Metcalfe per Getty Images)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Siamo ormai arrivati a ridosso dell’appuntamento di Malaga per le Final Eight di Coppa Davis, l’evento più importante dell’anno per la nazionale del tennis che in questi ultimi giorni sta facendo vivere a tutti emozioni altalenanti. Conferme e smentite piovono una dopo l’altra e, da che avremmo dovuto vedere in campo entrambe le punte di diamante della nazionale, ad oggi la notizia che sconvolge tutti è che non sarà solo Sinner a non partecipare nella competizione, stesso verdetto anche per Matteo Berrettini che ha mollato nonostante la partenza per Malaga.

Ancora Out Berrettini, sarà comunque a Malaga per stare vicino alla squadra

Berrettini Coppa Davis
Matteo Berrettini infortunato (LaPresse)

Purtroppo sarà una vicinanza solo spirituale quella di Matteo Berrettini che lascerà il passo a Musetti, Sonego, Bolelli e Fognini. L’infortunio alla caviglia rimediato a Napoli proprio nella finale contro Musetti si fa ancora sentire e non gli permetterà di scendere in campo per l’evento.

Potrebbe interessarti anche >>> Sinner addio a 360° alla nazionale, niente Coppa Davis o United Cap, che disastro!

Bellissimo il gesto di non abbandonare i compagni e di essere comunque presente a Malaga come sostegno morale, dimostrazione di attaccamento vero alla nazionale che anima ancor di più i suoi tanti sostenitori, in contrasto con la situazione invece dell’altro grande assente.

Potrebbe interessarti anche >>> Notizia clamorosa per il tennis italiano, futuro di gloria indiscutibile!

Per molti infatti l’infortunio al dito di Sinner lascia molte perplessità, ad ogni modo è inutile piangere sul latte versato, bisognerà cercare di onorare al meglio la coppa ma è chiaro che la quota dei book sulla dipartita dell’Italia è calata drasticamente dopo l’ultima brutta notizia riguardante il romano.