Corre la maratona fumando tutto il tempo: le immagini scioccano il web

Incredibile scena che arriva dalla Cina con foto di un corridore che fuma per tutto l’arco della maratona portandola a conclusione

Cina maratona con sigaretta
Maratona (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La fatica per portare a termine una maratona è immane. Servono allenamenti, costanza e un certo tipo di predisposizione per percorrere tutti i 42.195 metri stabiliti. E’ sicuramente una delle prove più faticose per i corridori, sia quelli professionisti che quelli amatoriali, che decidono di cimentarsi in questa prova. Ma una notizia sconvolgente arriva dall’Oriente, più precisamente dalla Cina.

Fuma per tutta la maratona: le foto fanno impazzire il web

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Red Dot Running Company (@reddotrunningco)

Un uomo, di più di 50 anni, noto come Zio Chen, percorre tutti i 42 e più chilometri di corsa fumando. Le foto lo ritraggono che fuma una sigaretta dietro l’altra per tutta la durata della prova. Le immagini, ovviamente, hanno fatto impazzire il web diventando in pochissimo tempo virali. Gli organizzatori dell’evento hanno in seguito pubblicato il certificato finale che attesta il tempo ottenuto dall’esperto atleta. Una prova resasi necessaria visto il grande risultato cronometrico fatto segnare dallo Zio Chen.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Come funziona la pillola che fa aumentare i muscoli: parla l’esperto

L’uomo ha terminato la corsa al 574° posto su 1500 iscritti: una posizione invidiabile se si considera la sua età e soprattutto il modo in cui corre, perdendo anche diversi secondi ogni volta che deve fermarsi per accendere la sigaretta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ora solare, la dieta migliore per contrastare i disturbi del sonno

Ovviamente in molti hanno criticato l’azione del corridore cinese che non è proprio lo specchio della salute. Ma l’ultracinquantenne non è assolutamente nuovo a questo tipo di impresa dopo aver portato a termine nello stesso modo altre maratone nel 2018 e nel 2019.