Fifa 23, aggiornamento inatteso: sorpresa per i giocatori, tutte le novità

Arriva l’aggiornamento inatteso che sconvolge i fans di FIFA23, ecco quali erano i problemi riscontrati e quali sono state le modifiche avvenute

Aggiornamento drastico fifa
FIfa 23 demo (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non ha deluso le aspettative l’ultima versione di uno dei simulatori di calcio più amati di sempre, parliamo di FIFA23 che ancora una volta ha fatto registrare un record di incassi ma che, come spesso è accaduto, ha comunque evidenziato bug nascosti dopo il lancio definitivo. Ecco cosa è cambiato con l’ultimo drastico aggiornamento, cose da non credere.

FIFA23 modificato sostanzialmente, aggiornamento da record!

Fifa 23 aggiornamento drastico
Fifa 23 upgrade (screen Youtube)

Anche i meno attenti si saranno resi conto dell’aggiornamento automatico avvenuto nella notte del 14 Novembre, un aggiornamento non propriamente leggero che ha risolto alcuni problemi così come riportato dallo strumento Tracker EA Sports FIFA messo a disposizione proprio dalla EA Sports.

Potrebbe interessarti anche >>> Paradosso FIFA: nazionale al mondiale nonostante l’irregolarità! Il caso

Una delle prime modifiche che noteranno gli utenti è l’aggiunta di un contatore vittorie-sconfitte nell’hub di FUT Champions per tener traccia di tutte le prestazioni per le attuali competizioni. Cambiati inoltre alcuni elementi relativi al Negozio FUT con pacchetti modificati aventi adesso un miglior rapporto qualità-prezzo.

Potrebbe interessarti anche >>> I migliori giocatori della Serie A su eFootball: la coppia al primato fa discutere

Risolto inoltre il bug che ripristinava le impostazioni di controller e telecamera, la riproduzione delle animazioni che spesso durante lo spacchettamento non avvenivano correttamente e le informazioni sulla chimica nelle squadre nelle partite Co-Op che non sempre venivano mostrate correttamente.

Modifiche apportate anche al gameplay, è stata ridotta del 30% la precisione dei tiri effettuati con l’esterno del piede, è stata migliorata la logica di selezione del bersaglio per i passaggi filtranti semi assistiti e sempre riguardo i passaggi filtranti, dopo l’aggiornamento, si ha adesso meno possibilità che questi ultimi risultino poco potenti e vengano quindi intercettati.