Mercato Milan, il calciatore ormai fuori dai piani: potrebbe salutare a gennaio

Uno dei giocatori del Milan, che ormai non trova più spazio nella rosa di Pioli, potrebbe lasciare Milano già durante la finestra invernale di calciomercato.

Calciomercato Milan Bakayoko gennaio
Paolo Maldini (Paolo Magni – Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La Serie A va in pausa per far spazio al Mondiale in Qatar. Intanto le società stanno pensando al prossimo calciomercato per capire quali mosse mettere in atto. Tra queste anche il Milan che dovrà valutare i movimenti sia in entrata che in uscita. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, sembra che una delle pedine della rosa di mister Stefano Pioli sia in procinto di lasciare la squadra perché ormai fuori dai piani societari.

Calciomercato Milan, Bakayoko ormai fuori dai piani: il francese potrebbe salutare a gennaio

Calciomercato Milan Bakayoko gennaio
Tiémoué Bakayoko (Instagram – bakayoko_official14)

C’è aria di divorzio tra il Milan e Tiémoué Bakayoko. Il centrocampista francese, in prestito dal Chelsea, non ha ancora trovato spazio in questo avvio di stagione non riuscendo ad esordire con la maglia rossonera. Una situazione che ormai va a avanti da mesi se si considerano i poco più di 600 minuti disputati nella precedente stagione. Il classe 1994 non avrebbe gradito il poco utilizzo e sembra stia pensando di lasciare presto Milano per trovare una nuova avventura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio alla ricerca del vice-Immobile: ecco i nomi sul taccuino

L’addio, secondo quanto riportano i collegi di Calciomercato.com, potrebbe arrivare anche durante la finestra di mercato invernale. L’entourage del francese sarebbe già volato a Londra per discutere con la dirigenza del Chelsea sul futuro del proprio assistito ormai fuori dai piani del Milan. I vertici rossoneri, difatti, non avrebbero alcuna intenzione di esercitare l’obbligo di riscatto, fissato in sede di trattativa a 15 milioni di euro alla 15esima presenza da almeno 45 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nazionale, il ct Mancini perde due giocatori per infortunio

Bakayoko, dunque, potrebbe dire addio al club meneghino sei mesi prima della scadenza del prestito (30 giugno 2023) e rientrare a Londra per poi trovare una nuova quadra dove giocare con più continuità.

Impostazioni privacy